Crea sito

SCALOPPINE DI POLLO AI PEPERONI, ricetta secondo in padella

SCALOPPINE DI POLLO AI PEPERONI, ricetta secondo in padella-001

Le scaloppine di pollo ai peperoni sono uno dei secondi della mia infanzia,gustosissimo e ideale per la mia tanto adorata “scarpetta“. La mamma spesso faceva una padellata enorme di peperonata e poi alternava le scaloppine con del semplice pesce al vapore o semplici svizzere di manzo! Quando i peperoni sono di stagione ovviamente il gusto è al massimo,con quella fetta di pollo talmente morbida da squagliarsi in bocca. Pochi semplici passaggi,una padella e la cena è servita,completa di contorno! Ricetta per principianti in cucina,secondo piatto,piatto unico

SCALOPPINE DI POLLO AI PEPERONI, ricetta secondo in padella-001

 Scaloppine di pollo ai peperoni

INGREDIENTI:

  • 500 gr di peperoni (rossi e gialli)
  • 100 ml di passata di pomodoro
  • 400 gr di petto di pollo a fette
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  •  prezzemolo tritato
  • 20 gr di olio extravergine d’oliva
  • farina qb
  • sale e pepe qb

SCALOPPINE DI POLLO AI PEPERONI, ricetta secondo in padella-001

 

PREPARAZIONE:
In una padella antiaderente versate l’olio,l’aglio schiacciato e la cipolla tritata,fate soffriggere appena e unite i peperoni tagliati a pezzi (non troppo piccoli).
Uniteli al soffritto e lasciateli appassire a fuoco lento con un coperchio per circa 10 minuti.
Ora aggiungete la passata di pomodoro,salate, pepate a piacere e continuate la cottura a fuoco dolce per altri 10 minuti mischiando ogni tanto.
Nel frattempo appiattite le fette di petto di pollo tra due fogli di carta forno aiutandovi con un batticarne,salatele leggermente e infarinatele in entrambi i lati.
Adagiate le scaloppine sui peperoni e coprite; dopo 4-5 minuti giratele e terminate la cottura aggiungendo anche il prezzemolo.
Servite le scaloppine di pollo ai peperoni calde, magari accompagnate a pane fresco o crostini.

Venite a trovarmi nella mia pagina facebook!
Mi trovate anche su google+!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.