Crea sito

PASTA GRATINATA CAVOLI E SALSICCIA(ricetta primo)

pasta gratinata cavoli e salsiccia(ricetta primo)

Grazie al suggerimento di Dany dei piani alti ho sperimentato e gustato questa ricetta dall’accostamento per me fin’ora sconosciuto.Il rosmarino nella pasta? Mai usato…ma che roba buona è uscita fuori dal forno! Non siate titubanti,provate! Io son riuscita a far mangiare i cavoli ai bambini!!!! Con dei rigatoni,conchiglioni,paccheri o chissà quale altro formato di pasta potrete assaporare questo primo! Specifichiamo che il consiglio iniziale era un “semplice” sughetto veloce da unire alla pasta appena scolata…io con l’aggiunta di besciamella e una gratinata in forno l’ho reso un pò più laborioso in modo tale che si possa scegliere di risparmiare tempo durante la settimana o dilettarsi per un caldo pranzo della domenica!

pasta gratinata cavoli e salsiccia(ricetta primo)

Pasta gratinata cavoli e salsiccia
per 4 persone
INGREDIENTI:

  • 320 gr di pasta
  • 3 salsicce
  • 200 gr di cavolfiori
  • un rametto di rosmarino
  • 3 cucchiai d’olio

per la besciamella

  • 500 gr di latte
  • 25 gr di burro
  • 50 gr di farina
  • mezzo cucchiaino di sale
  • noce moscata gratuggiata qb
  • 50 gr di parmigiano

PREPARAZIONE:
Sbriciolate la salsiccia in una padella con l’olio e lasciatela imbianchire,nel frattempo lavate e tagliate finemente il cavolfiore e aggiungetelo alla salsiccia con l’aggiunta di tre cucchiai d’acqua calda,spargete gli aghi di rosmarino,coprite e fate cuocere a fuoco basso.Nel frattempo mettete sul fuoco anche l’acqua per la pasta,accendete il grill del forno a 180°. Preparate la besciamella:scaldate il latte in un pentolino,mettete i lburro in una casseruola e fatelo fondere delicatamente,versatela farina e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo facendo attenzione a non farlo scurire.Versate,poco alla volta,il latte caldo e portate a ebollizione mescolando continuamente per evitare che si formino grumi,aggiustate di sale,gratuggiate un pizzico di noce moscata e proseguite la cottura per circa 10 minuti;spegnete e mantecateci circa un terzo del parmigiano.
Ora unite la besciamella nel sugo e mischiate.Scolate la pasta in una pirofila,conditela col composto e spolverate in parmigiano rimasto ora infornate per 10 minuti nel ripiano alto del forno per gratinare il tutto.

pasta gratinata cavoli e salsicciaSfornate e servite caldissimopasta gratinata cavoli e salsiccia

Venite a trovarmi anche nella mia pagina facebook!
Mi trovate anche su google plus!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.