Crea sito

MELANZANE ALLA PIZZAIOLA GORGONZOLA E NOCI, ricetta al forno

MELANZANE ALLA PIZZAIOLA GORGONZOLA E NOCI

Le melanzane alla pizzaiola gorgonzola e noci sono una mia creazione. Si, perchè cercando nel web ho trovato tante ricette del genere ma nessuna con questi ingredienti. Ho sperimentato una versione più “montana” rispetto a quelle mediterranee tipiche delle regioni meridionali e devo dire che il risultato ha stupito sia me che mio marito (la mia cavia e il mio giudice…non il più severo perchè quello sono io 😛 .
Inutile dire che l’asso vincente della ricetta sono il gorgonzola e le noci ma se preferite utilizzare questa ricetta come base per sfogare la vostra fantasia o accontentare la famiglia con gli ingredienti che più amate potete farlo tranquillamente.

MELANZANE ALLA PIZZAIOLA GORGONZOLA E NOCI

Melanzane alla pizzaiola gorgonzola e noci

INGREDIENTI:

  • una grossa melanzana da circa 500 g
  • 100 g di pangrattato
  • 150 g di gorgonzola dolce
  • 70 g di noci sgusciate
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • olio
  • sale

PREPARAZIONE:
Dopo averla lavata e asciugata tagliate la melanzana a fette rotonde dello spessore di 7-8 mm. (1).
In una ciotola versate il pangrattato salatelo e versateci un filo d’olio. Con una forchetta mischiate bene fin quando tutto il pangrattato sarà ben unto.
Pressate le fette di melanzane nel pangrattato su entrambi i lati e ponetele su una teglia foderata di carta forno leggermente unta (2).
Infornate a 180° modalità statico a mezza altezza per circa 20 minuti.
Sfornate senza spegnere il forno e farcite ogni fetta di melanzana con un cucchiaio di passata di pomodoro leggermente salata, gorgonzola a tocchetti, noci tritate grossolanamente e una spolverata di parmigiano (3).

MELANZANE ALLA PIZZAIOLA

Infornate per circa 10 minuti nella parte medio alta del forno e quando il gorgonzola sarà squagliato e il parmigiano rosolato sfornate e servite le vostre melanzane alla pizzaiola gorgonzola e noci caldissime.

Le ricette di mamma Leonilla :
FACEBOOK
GOOGLE+
INSTAGRAM
PINTEREST

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.