INVOLTINI DI POLLO AL PROSCIUTTO E SALVIA

INVOLTINI DI POLLO AL PROSCIUTTO E SALVIA

Gli involtini di pollo si possono farcire in mille modi ma se volete qualcosa di veloce, poco dispendioso ma con un gusto ricco e particolare provateli così: con prosciutto e salvia! L’unica accortezza è che sono buonissimi se mangiati caldissimi; ma emanano un così buon odorino mentre cuociono che non vedrete l’ora di affondarci i denti…prima ricordatevi di togliere gli stuzzicadenti però!

INVOLTINI DI POLLO AL PROSCIUTTO E SALVIA

Involtini di pollo al prosciutto e salvia

per 2 persone
INGREDIENTI:

  • 400 gr di fettine di petto di pollo molto sottili
  • uno spicchio d’aglio
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • foglie di salvia fresche
  • 3 cucchiai d’olio
  • sale
  • 100 ml di vino bianco

PREPARAZIONE:
Preparare questi involtini di pollo è velocissimo: stendete una fetta di carne, adagiatevi una di prosciutto e una foglia di salvia. Fermate l’involtino con uno stuzzicadenti e proseguite fino a terminare tutta la carne. In un’ampia padella antiaderente versate l’olio e lo spicchio d’aglio intero. Scaldatelo appena a fuoco basso muovendo la padella per fare in modo che l’aglio non si bruci e che si insaporisca uniformemente. Eliminate l’aglio e adagiate gli involtini girandoli spesso per farli rosolare su tutti i lati. Sfumate con il vino e lasciatelo restringere quasi completamente. Potete proseguire ancora la cottura fino al raggiungimento della rosolatura desiderata. Servite immediatamente ricordando a tutti i commensali di eliminare gli stuzzicadenti prima di mangiarli.

Venite a trovarmi nella mia pagina facebook!
Mi trovate anche su google+!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.