Crea sito

FOCACCIA MORBIDA CON IMPASTO DI PATATE -ricetta pizza anche Bimby

FOCACCIA MORBIDA CON IMPASTO DI PATATE -ricetta pizza

Ecco qua la focaccia morbida,la più morbida! La sua consistenza sofficiosa è dovuta dal fatto che viene preparata con impasto di patate. Credo che con questa ricetta non vi lascierò scontenti,provatela e mi direte!
Io l’ho portata al pic nic del 1° maggio e hanno gradito grandi e piccini..e piccinissimi!
Si può proporre nel cestino in alternatica al pane o come tramezzini farciti con salumi,formacci e insalata.

INGREDIENTI:

  • 350 gr di farina manitoba
  • 200 gr di patate lessate (peso da crude)
  • 10 gr di sale
  • 10 gr di zucchero
  • 20 gr di lievito di birra fresco
  • 50 gr di burro
  • 20 gr di olio evo
  • 3-4 cucchiai di acqua calda (30-40 ml)
  • per la salamoia
  • 20 ml di acqua
  • 20 ml di olio evo
  • 2 cucchiaini di sale
  • rosmarino

FOCACCIA MORBIDA CON IMPASTO DI PATATE -ricetta pizza

PREPARAZIONE:
In un’ampia ciotola o in una planetaria versate tutta la farina,al centro create un’incavo dove sbriciolate il lievito e mischiate allo zucchero.
Unite la patata lessa ancora calda e iniziate a impastare,aggiungete l’olio,il burro fuso e fatto raffreddare e il sale;impastate bene e iniziate a unire l’acqua un cucchiaio alla volta e aspettare che questo si sia ben amalgamato prima di unire l’altro…valutate voi se occorrono 3 o 4 cucchiai,questo dipende dall’umidità,la temperatura,dalla patata e dalla marca della farina;dovrete ottenere un’impasto morbido ma non si deve appiccicare alle mani.
Lavorate l’impasto a mano per circa 10 minuti e se usate la planetaria basteranno 3-4 minuti.

FOCACCIA MORBIDA CON IMPASTO DI PATATE -ricetta pizza anche bimbyUngete un recipiente e ponete la palla di impasto a lievitare coperto con della pellicola trasparente in forno spento e con luce accesa per circa 2 ore.

FOCACCIA MORBIDA CON IMPASTO DI PATATE -ricetta pizza anche bimbyPrendere l’impasto e stendetelo in una teglia ( la mia 30×40) e lasciar lievitare ancora una mezz’ora.
In un bicchiere mischiate l’olio,l’acqua,il sale e gli aghi del rosmarino (io li ho tagliati un pò),mischiate.

FOCACCIA MORBIDA CON IMPASTO DI PATATE -ricetta pizza anche bimbyOra con le punta delle dita create delle fossette tipiche della focaccia e versate la salamoia cercando di farla espandere in tutta la supercicie della focaccia.
Infornate per circa 15 minuti in forno ventilato a 200°.

PROCEDIMENTO BIMBY:
Versate farina,lievito,zucchero e patate 10 sec, vel.3
aggiungere il burro,olio,sale 3 min, spiga e versare a filo l’acqua con lame in movimento

Vieni a trovarmi anche nella mia pagina facebook!

 

39 Risposte a “FOCACCIA MORBIDA CON IMPASTO DI PATATE -ricetta pizza anche Bimby”

  1. sarà buonissima vorrei sapere però quando pesi la patata 200 gr la pesi cruda o cotta? ti sarei grata se mi potessi rispondere perché è una cosa che vorrei sapere .Grazie

  2. l’ho provata e sono rimasta molto soddisfatta del risultato, spettacolare! è buonissima e soprattutto molto soffice, perfetta anche da farcire! ricetta perfetta! 🙂

  3. Da quando ho scoperto questa meravigliosa ricetta, ho provato a realizzarla in diversi modi, ho provato diverse varianti di focaccia, con le cipolle, con le olive ecc. e come base per la pizza, che poi ovviamente è possibile farcire secondo il proprio gusto. Trovo che sia davvero ottima in quanto la base diventa croccante e l’interno resta morbidissimo. Consiglio vivamente a tutti di provarla.

  4. sto proprio cercando una focaccia soffice soffice 🙂
    quanto è grande la teglia?
    mi sembra ci sia tanto lievito, si sente un po? (non lo sopporto). potrei dimezzare il lievito facendo lievitare 4 ore magari, e poi 30 min nella teglia? non me ne intendo per niente..
    grazie!

    1. Ciao Silvia,in realtà il lievito non si sente assolutamente,ma certo che puoi dimezzare facendo esattamente come dici,oppure sgonfiarlo dopo due ore e rimetterlo a lievitare! La mia teglia era di 30×40. Fammi sapere!

      1. ciao, ho seguito la ricetta facendo mezza dose con teglia diametro 26.
        La focaccia non era male ma non era particolarmente morbida, ne alta come in foto.
        sei sicura delle dimensioni della teglia?
        il peso delle patate è da cotte o crude?
        In effetti l’ho stesa nella teglia facendo subito i buchi, chissa magari l’ho sgonfiata…

        1. Ciao,mezza dose in teglia da 26 forse era un pò pochino… un cerchio con diametro 26 ha l’area poco meno di una teglia da 3ox40!Le fossette le avresti dovute fare alla fine e giustamente il peso delle patate non lo avevo specificato nella ricetta (ora ho corretto) ed è 200 gr da crude. Mi dispiace molto che ne sei rimasta delusa,è una ricetta che ormai oltre me,la preparano in tanti sempre con successo! Riprovala appena puoi,secondo me c’è stato qualcosa,forse il lievito non era molto fresco? Sulla teglia son sicurissima,la faccio ogni 2 settimane,sempre nella stessa! A presto,Lucia!

  5. il lievito era fresco, io pero’ sono poco pratica 😛
    (sono piu da dolci)
    pero’ la matematica mi è sempre stata amica: ho usato un excel per convertire da 30×40 a diametro 26 e mi hai fatto venire il dubbio, pero’ anche facendo i conti a mano viene (poco meno di) mezza dose
    (area 30*40 = 1200, area cerchio diametro 26= (13*13* 3.14 =) 530.66 )
    Comunque voglio riprovarci!
    magari facendo la tua dose con la tortiera da 26… chissa’ che anche la pratica mi aiuti 🙂
    grazie
    Silvia

    1. Chiedo perdono…vedendo le teglie a confronto mi pareva quasi uguale…ahahah questo ti fa capire quanto io sia più per la creatività che per le cose tecniche 😛 non parliamo di matematica! ahahaha Grazie comunque di avermelo fato presente 😀

  6. Ciao, Questa focaccia mi sembra molto buona, e poi leggendo i commenti, sicuramente lo è. Vorrei chiederti, visto che sono intollerante al lievito di birra, e mi faccio il lievito madre che uso abitualmente per pane e pizza, se, e con quali dosi, posso sostituire il lievito di birra con il lievito madre e poi quanto tempo far lievitare e se con doppia lievitazione. Ti ringrazio tantissimo e ti auguro Buona Giornata. Lucia

  7. Ciao.. l’ho fatta già 2 volte e k dire… è fantastica.. xò volevo provare a farle con le cipolle, ma secondo te dovrei farle rosolare un pó in padella prima o le devo mettere crude?? Perché visto il poco tempo di cottura non vorrei rimanesse il gusto delle cipolle forte

  8. ciao anche io vorrei sapere se invece del lievito di birra posso usare il lievito nadre. dosi e tempi di lievitazione. grazie

    1. Certo che puoi, di solito il lievito madre è 1/3 del peso della farina. Ma non l’ho mai provato! I tempi si raddoppiano,e comunque ti accorgi dalla lievitazione!

  9. Molto buona ma toglierei il burro che non serve !!! Fatto con 40gr olio 35 di acqua…perfetta e piu leggera…!!!

  10. Ciao Leonilla,
    Sono papà di due bambini e mi diletto spesso in cucina anche perché mia moglie lavora con orari più intensi dei miei e così la cucina e’ diventata il mio regno con apprezzamento di tutti. La tua ricetta e’ davvero magnifica ed io ,che ho due braccia forti, non ho bisogno dell’impastatrice ma ho imparato dai blog e da mia moglie che il segreto e’ impastare costante ed a lungo

  11. Penso sia buonissima e vorrei davvero farla, Una domanda da una che non se ne intende, ma la seconda lievitazione va fatta in forno spento con luce accesa oppure a temperatura ambiente? Grazie!

    1. Il forno con luce accesa accellera la lievitazione,è solo questione di tempo… io uso questa tecnica per comodità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.