Crea sito

CREMA FRITTA gusto vaniglia

CREMA FRITTA gusto vaniglia

Nel periodo di carnevale,la crema fritta gusto vaniglia è un’ottimo dolce da preparare,adatto a grandi e piccini è anche bello da vedere e comodo da servire perchè monoporzione! Piccoli bocconcini dolci e profumati,croccanti fuori e morbidissimi dentro! Vi ho convinti a provarli? Fidatevi,sono una vera chicca di bontà!

CREMA FRITTA gusto vaniglia

Crema fritta

INGREDIENTI:

  • 3 tuorli
  • 250 ml di latte
  • 70 gr di zucchero
  • 30 gr di fecola
  • una stecca di vaniglia
  • per la panatura:
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • pangrattato qb
  • olio per friggere
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE:
Versate in un pentolino il latte con la stecca di vaniglia che avrete precedentemente inciso.
Portate a bollore e spegnete.
In un altra pentola sbattete i tuorli con lo zucchero,unite la fecola e aggiungete a filo e mescolando il latte bollente da cui all’ultimo avrete eliminato la stecca di vaniglia.
Ponete sul fuoco e cuocete a fiamma dolce girando continuamente fin quando la crema non si sarà addensata.
Foderate uno stampo rettangolare non troppo grande con carta forno unta di olio di semi e versate la crema.
Lasciate raffreddare.
In una ciotola sbattete l’uovo con lo zucchero,in un’altra ciotola versate il pangrattato.
Riprendete la crema,tagliatela in quadrati con un coltello affilato e con molta delicatezza,aiutandovi con una spatolina o un cucchiaino immergete un cubo alla volta nell’uovo e di seguito nel pangrattato; dopo aver passato tutti u cubi,se preferite ripetete l’operazione per ottenere una panatura più spessa e croccante.
Friggete in olio bollente fino a doratura,scolate su carta assorbente e servite la vostra crema fritta tiepida spolverizzata di zucchero a velo.

Venite a trovarmi nella mia pagina facebook!
Mi trovate anche su google plus!

 

2 Risposte a “CREMA FRITTA gusto vaniglia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.