CESTINI DI PARMIGIANO AROMATICO DELL’ORTO (ricetta antipasto-contorno)

CESTINI DI PARMIGIANO AROMATICO DELL'ORTO (ricetta antipasto-contorno)

Ideali da servire agli ospiti come aperitivo accompagnato ad un fresco vino bianco o come antipasto vegetariano,ma direi che può essere carino da presentare anche come contorno ad una bella tagliata di manzo alla brace… Un tripudio di gusti che si fondono,una piacevole consistenza e una simpatica presentazione. I cestini di parmigiano sono veramente semplicissimi da preparare,e il ripieno ancor di più!

per 4 cestini
INGREDIENTI:

  • 50 gr di parmigiano gratuggiato
  • misto erbe aromatiche (circa un cucchiaio)
  • uno scalogno
  • 20 pomodorini ciliagia
  • olio-sale
  • glassa di aceto balsamico

CESTINI DI PARMIGIANO AROMATICO DELL'ORTO (ricetta antipasto-contorno)

PREPARAZIONE:
Preparate dei quadrati di carta forno bagnata e strizzata e poneteci un cucchiaio abbondante di parmigiano cercando di creare un cerchio di circa 10-12 cm,distribuite sulla superficie un pizzico di erbe aromatiche e ponetelo così 20 secondi al microonde  a 750 w

CESTINI DI PARMIGIANO AROMATICO DELL'ORTO (ricetta antipasto-contorno)Appena li sfornate poneteli con la carta dentro uno stampo da muffin o in una ciotolina a piacere,adagiatevi un’altro quadrato di carta forno(asciutto) e dategli la forma di cestino,tenetelo lì fin quando stiepidisce,e intanto potete procedere con gli altri con lo stesso procedimento. CESTINI DI PARMIGIANO AROMATICO DELL'ORTO (ricetta antipasto-contorno)Ora non rimane che preparare “l’orto” …lavate e tagliate a metà i pomodorini,eliminate i semi e tagliateli in piccoli bastoncini. Affettate la cipolla e mischiatela coi pomodori,condite con olio e sale e mettere da parte. Intanto staccate con delicatezza i cestini dalla carta forno e riempiteli con le verdure,qualche goccia di glassa di aceto balsamico e potete tenerli in frigo fino al momento di servirli.

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”text”]

2 Risposte a “CESTINI DI PARMIGIANO AROMATICO DELL’ORTO (ricetta antipasto-contorno)”

  1. bellissima l’idea di usare il micro. Avevo paura di bruciarli e invece così sono sicura di riuscire, grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.