RUSTICI LECCESI

I rustici leccesi sono uno street food famosissimo in tutta la Puglia, soprattutto nel Salento. Infatti sono degli stuzzichini salati fatti di dischi di pasta sfoglia che racchiudono un ripieno di salsa di pomodoro, mozzarella e besciamella. Si tratta quindi di ingredienti molto semplici ma che insieme creano un mix strepitoso. E poi la preparazione di questi straordinari snack è davvero molto semplice, occorrerà poco tempo e pochi e semplici ingredienti. Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si preparano.

rustici leccesi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni6 rustici
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 rotoli pasta sfoglia (rettangolari)
40 g mozzarella
30 g passata di pomodoro
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Strumenti

Teglia
Carta forno
Coppapasta da 10 cm
oppure Bicchiere diametro 10 cm
Coppapasta da 8 cm
oppure Bicchiere diametro 8 cm

Preparazione dei rustici leccesi

Innanzitutto preparate la besciamella secondo la mia ricetta che trovate qui. Poi condite la passata di pomodoro con olio e sale. A questo punto srotolate i due rotoli di pasta sfoglia e con l’aiuto del coppa pasta da10 cm realizzate 12 dischi, poi realizzate 6 dischi con il coppa pasta da 8 cm. Adesso spennellate con il tuorlo 6 dischi da 10 cm e posizionate sopra ciascuno di essi un altro cerchio della stessa misura. Questa operazione è necessaria affinché la base dei rustici si gonfi e sostenga meglio il ripieno.

preparazione

Ora mettete al centro di ciascun doppio disco un cucchiaino di besciamella, uno di passata ed un pezzetto di mozzarella.

preparazione

Successivamente spennellate con il tuorlo i bordi e richiudete con il disco da 8 cm sigillando bene i bordi. Ripetete quindi le stesse operazioni per tutti i dischi di pasta sfoglia e terminate spennellando con l’uovo.

preparazione

Infine sistemateli su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 12 minuti: i rustici sono pronti, lasciateli raffreddare prima di gustarli.

rustici leccesi

Note

Conservazione dei rustici leccesi

Potete conservarli in frigo coperti da pellicola per circa due giorni. Inoltre potete anche congelarli, sia prima che dopo la cottura.

Consigli

È possibile arricchire il ripieno con del prosciutto cotto.

Ti piace la mia cucina? Allora segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felicioppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Se ti è piaciuta questa ricetta, allora prova anche gli snack al gusto pizza.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.