PIZZETTE CON PATATE E CIPOLLE

Le pizzette di pasta sfoglia alle patate sono dei piccoli rustici molto sfiziosi e perfetti per diverse occasioni. Infatti saranno ottime per una cena diversa dal solito, ma anche per un aperitivo oppure un buffet, perché sono buone anche fredde. E poi l’impasto è lo stesso della pizza e potrete quindi personalizzarlo come preferite. Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si preparano.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni6/7 pizzette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

200 g farina 0
100 g semola
170 ml acqua
3 g lievito di birra fresco
15 g olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino sale
q.b. pepe
1 patata
Mezza cipolla

Strumenti

Teglia
Grattugia

Istruzioni per preparare le pizzette con patate e cipolle

Preparazione dell’impasto delle pizzette con patate e cipolle con il Moulinex Cuisine Companion

Iniziate mettendo le due farine nella pentola del robot. Successivamente sciogliete il lievito di birra in 170 ml di acqua tiepida e versatela nel robot. Aggiungete ora l’olio ed azionate il programma pastry P1 con lama impasti saltando però l’ultima fase di lievitazione. Dopo qualche secondo dalla partenza del programma, versate il sale dal foro del tappo superiore del coperchio. Terminata la fase di impasto, ungete un recipiente sufficientemente grande, disponetevi la palla di impasto ottenuta e coprite con la pellicola. Lasciate lievitare per almeno 4 ore.

Preparazione dell’impasto delle pizzette con patate e cipolle a mano

Prendete una ciotola e versatevi le due farine, quindi aggiungete il lievito disciolto in 170 ml di acqua. Mettete anche l’olio ed iniziate ad impastare usando una spatola da cucina. Passato qualche secondo aggiungete il sale e continuate a lavorare il composto ottenuto con le mani. A questo punto, se volete, potete trasferirvi sulla spianatoia. Una volta che avrete ottenuto una palla dalla consistenza liscia, mettete a lievitare per almeno 4 ore in un contenitore unto con l’olio e coperto da pellicola.

Preparazione e cottura delle pizzette con patate e cipolla

Trascorso questo tempo riprendete l’impasto, formate delle palline e poi schiacciatele dando così forma alle pizzette. Quindi sistematele, man mano che le preparate, in un una teglia rivestita di carta forno e fatele lievitare per almeno un’ora ancora. Nel frattempo grattugiate pelate la patata, lavatela e grattugiatela con una grattugia a fori larghi. Poi pulite anche la cipolla e tagliatela a fettine sottili. Quando sarà trascorso anche il secondo tempo di lievitazione, sistemate su ciascuna pizzetta un po’ di patata grattugiata e di fettine di cipolle. Quindi condite con un filo di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

pizzette con patate e cipolle

Infine infornate in forno preriscaldato a 220° per circa 18 minuti: le pizzette sono pronte, sono buone sia calde che fredde.

Note

Conservazione delle pizzette con patate e cipolle

Potete conservarle per circa 2 giorni in un sacchetto di plastica. È anche possibile congelarle.

Consigli

Si ci sono anche dei bambini, omettete il pepe.

Ti piace la mia cucina? Allora segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Se ti è piaciuta questa ricetta, allora prova anche le pizzette di pasta sfoglia alle patate.

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.