INVOLTINI ZUCCHINE SPECK E SCAMORZA

Gli involtini zucchine speck e scamorza sono dei deliziosi bocconcini che ho preparato ispirandomi agli spiedini caldi e freddi di Benedetta Rossi, ma cambiandone la forma e facendoli come dei bocconcini singoli, invece che spiedini, in realtà perchè al supermercato non ho trovato i bastoncini lunghi! Comunque, questi involtini sono sfiziosissimi, si preparano e si cuociono in pochissimo tempo e sono perfetti sia come antipasto che come secondo, oppure come aperitivo. Inoltre, sono così gustosi e saporiti, da diventare un ottimo modo per far mangiare le zucchine ai bambini. Non aspettiamo oltre allora, e vediamo insieme come si preparano.

involtini zucchine speck e scamorza
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura9 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

80 g speck
125 g scamorza affumicata
2 zucchine grigliate
q.b. pangrattato
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Piatto
Piatto crisp
Stuzzicadenti

Preparazione degli involtini zucchine speck e scamorza

Per prima cosa prendete una fettina di zucchina grigliata ed sistemate sopra una fettina di speck poi mettete anche un pezzetto di scamorza affumicata.

preparazione

A questo punto arrotolate e bloccate con uno stuzzicadenti. Ripetete quindi le stesse operazioni fino ad esaurire gli ingredienti. Una volta che avrete preparato tutti gli ingredienti, mettete in un piatto un po’ di pangrattato ed impanate tutti gli involtini. Man mano che li preparate sistemateli sul piatto crisp leggermente unto.

involtini zucchine speck e scamorza

Terminate con un filo di olio extravergine di olive e cuocete in modalità crisp per 3 minuti e poi solo grill per 6 minuti: gli involtini sono pronti, serviteli tiepidi.

Note

Cottura tradizionale degli involtini zucchine speck e scamorza

Sistemate gli involtini in una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti.

Conservazione degli involtini zucchine speck e scamorza

Potete conservarli in frigo, in un contenitore ermetico, per circa 2 giorni e riscaldarli al microonde al momento di servirli.

Consigli

Potete sostituire lo speck con il prosciutto crudo o la pancetta, mentre, per una versione vegetariana, mettete il salmone al posto dello speck.

Se ti piace la mia cucina segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Ti è piaciuta questa ricetta? Allora prova anche gli uccelletti pugliesi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.