PANINI AL PARMIGIANO

I panini al parmigiano sono dei piccoli lievitati sofficissimi e profumati. Infatti si realizzano mettendo il parmigiano nell’impasto. E poi saranno uno snack perfetto, buonissimo. Secondo si possono mangiare anche da soli, ma farciti con salumi e formaggi sono perfetti, i vostri bambini li adoreranno. Potete anche servirli a tavola come sostituiti del pane, perché il loro gusto non è per niente invadente. Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si preparano.

panini al parmigiano
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 10 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g farina 0
160 ml latte
20 g burro (morbido)
3 g lievito di birra fresco
Mezzo cucchiaino zucchero
1 cucchiaino sale (raso)
60 g parmigiano grattugiato

Per la copertura

q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. acqua
q.b. parmigiano grattugiato

Strumenti

Teglia
Carta forno
Pennello

Preparazione dei panini al parmigiano con il Moulinex Cuisine Companion

Per prima cosa sciogliete il lievito nel latte tiepido assieme allo zucchero e mettetelo nella pentola del robot insieme alla farina, il formaggio, l’acqua e il burro ed azionate il programma pastry P1. A programma avviato, aggiungete anche il sale dal foro del tappo superiore. Una volta terminata la fase di impasto, fate lievitare per almeno 3 ore.

Preparazione dei panini al parmigiano a mano

Iniziate dunque sciogliendo il lievito nel latte tiepido insieme allo zucchero. Poi versate la farina in una ciotola ed aggiungete il burro, il formaggio, l’acqua ed il lievito sciolto: lavorate un po’ l’impasto con una spatola e poi mettete anche il sale. Quindi finite di impastare con le mani fino ad ottenere una palla dalla consistenza liscia e lasciatela lievitare per almeno 3 ore.

Cottura dei panini al parmigiano

Terminato il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e formate delle palline leggermente schiacciate (dovranno venirne circa 10), che disporrete su una teglia rivestita di carta forno. Lasciatele riposare per almeno 1 ora ancora.

panini al parmigiano

Dopodiché spennellate con un’emulsione di olio acqua e sale, cospargete con altro parmigiano grattugiato ed infornate a 200° per circa 15 minuti: i panini sono pronti, aspettate che si raffreddino prima di servirli.

Note

Conservazione dei panini al parmigiano

Potete conservarli per circa 2 giorni in un sacchetto di plastica.

Consigli

Se ti piace la mia cucina segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Ti è piaciuta questa ricetta? Allora prova anche i panini per hamburger.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.