CROSTATA CREMA E AMARENE

La crostata crema e amarene (o crostata pasticciotto) è una torta golosissima. E poi per me è un omaggio alla Puglia, la terra dove è nato mio marito e dove ogni estate andiamo in vacanza. Questa crostata infatti si ispira al “pasticciotto leccese”, un tipico dolcetto pugliese fatto di pasta frolla e ripieno, nella sua versione originale, di crema e amarene. E così ho preso spunto da qui per realizzare questa gustosa torta che, vedrete, non vi deluderà.
La crostata crema e amarene, inoltre, si presta a numerose varianti: si possono ad esempio sostituire le amarene con le gocce di cioccolato. Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si prepara.

crostata crema e amarene
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzionistampo da 29 cm
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 500 mllatte
  • 2uova
  • 80 gzucchero
  • 50 gfarina 00
  • scorza di limone

Ingredienti per la pasta frolla

  • scorza di limone
  • 100 gzucchero
  • 350 gfarina 00
  • 2uova
  • 130 gburro
  • Mezzabustina di lievito per dolci

Strumenti

  • Frusta a mano
  • Piatto crisp da 29 cm
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Ciotola
  • Carta forno

Istruzioni per preparare la crostata crema e amarene

Preparazione della pasta frolla

  1. Per prima cosa, formate la fontana di farina sul piano di lavoro: al centro aggiungete uova, zucchero, scorza di limone grattugiata e burro morbido. Quindi impastate con le mani finché non otterrete una palla liscia.

    Se invece volete impastare con il robot Moulinex, mettete tutti gli ingredienti nel boccale e procedete a velocità 5 con lama a impasti per 2 minuti e mezzo.

    Infine avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 20/30 minuti.

Preparazione della crema pasticcera

  1. crema

    Nel frattempo preparate la crema pasticcera: scaldate il latte con la scorza di limone per un minuto e mezzo, alla massima potenza, nel forno a microonde. Poi in un pentolino rompete le uova, aggiungete zucchero e farina e sbattete energicamente con la frusta a mano fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Successivamente prendete il latte e versatelo a filo nel pentolino continuando a mescolare con la frusta. A questo punto mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e continuate a mescolare finché la crema non avrà raggiunto la consistenza desiderata.

Preparazione della crostata crema e amarene

  1. crostata crema e amarene

    Ora fate raffreddare la crema e nel frattempo riprendete l’impasto della frolla. Quindi appoggiate un foglio di carta forno sul piano di lavoro e stendetevi sopra l’impasto con il mattarello. Successivamente sistematela nel piatto crisp da 29 cm aiutandovi con la carta forno ed aggiustate i bordi che fuoriescono con un coltello. Infine versate 3/4 di crema sulla base di frolla, cospargete con le amarene sciroppate e versate il resto della crema.

  2. crostata crema e amarene

    Terminate infornando in modalità crisp per 14 minuti: lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

Note

COTTURA NEL FORNO TRADIZIONALE DELLA CROSTATA CREMA E AMARENE

Preriscaldate a 180° e cuocete per circa 40 munuti.

CONSERVAZIONE DELLA CROSTATA CREMA E AMARENE

Conservate la crostata crema e amarene in frigo per circa 3 giorni.

Se ti piace la mia cucina segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Aspetta! Prova anche la crostata marmellata di fichi e mandorle

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.