POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

ricetta: POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

facile e molto veloce da preparare si presta a diverse soluzioni, come secondo, come contorno, come piatto unico o addirittura come piatto vegetariano.

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Difficoltà: facile

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Costo: basso

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Categoria: secondi piatti

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Cucina: Italiana

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Porzioni: 6

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Cottura: Padella e forno

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Tempo preparazione: 30 min

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Tempo cottura: 30 min

  • POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI CON AGGIUNTA DI NOCI

    Tempo totale: 60 min

  • Ingredienti:
    • 500 g di ricotta
    • 350 g di spinaci
    • 2 uova
    • 60 g di grana grattugiato
    • 60 g di noci tritate
    • 1 scalogno
    • pangrattato q.b. (tipo senza glutine per intolleranti)
    • sale q.b.
    • 2 cucchiai di erbe miste tritate: erba cipollina, timo, basilico
    • noce moscata
    • olio extravergine di oliva
  • Procedimento:
    • Lavate bene gli spinaci,e metteteli in una padella con 2 dita di acqua bollente per 5 minuti poi togliete dal fuoco, scolateli, strizzateli bene e lasciateli raffreddare.
    • Frullate insieme gli spinaci , le noci, lo scalogno affettato sottile e una presa generosa di erbe miste
    • In una terrina battete la ricotta fino a diventare crema infine unite il mix di spinaci, ancora una manciata di erbe tritate e amalgamate il tutto.
    • Fate un varco nel centro e unite le uova, 1 cucchiaio d’olio, un po di sale, un pizzico di noce moscata e il grana grattugiato
    • Battete leggermente con una forchetta poi mescolate bene per incorporare al composto
    • Aggiungete il pangrattato quanto basta per ottenere un impasto compatto e nello stesso tempo morbido che vi consente di poterlo lavorare con le mani per dare la forma che desiderate,nel nostro caso creiamo delle polpette.
    • mettete il tutto su un foglio di carta forno, avvolgeteli e fateli riposare in frigo per un paio d’ore
    • Trascorso il tempo accendete il forno a 180°, sistemate le polpette in una pirofila, sempre avvolte nella carta forno e infornate per 30 minuti
    • Sfornate le polpette di ricotta, spinaci e noci e lasciatele raffreddare prima di servirle.
    • Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina fai un click su mi piace e puoi vedere tutte le ricette.
      Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoriaLe vostre ricette.
      Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile.
 
Precedente Torta di patate dolci con aggiunta di cacao e kiwi Successivo FRITTATA SENZA UOVA per intolleranti o vegani