Ragù di lenticchie rosse

Il Ragù di lenticchie rosse è un ottimo condimento vegetariano adatto per condire la pasta, ma anche su dei crostini con un filo d’olio a crudo è perfetto…provare per credere!

Per me è straordinario, tanto che lo sto preparando spesso e volentieri; il procedimento del ragù di lenticchie rosse è molto simile a quello del classico ragù di carne, ho cambiato solo qualche spezia perché si sa che a volte fanno proprio la differenza.

Per quattro persone ho usato 250 g di lenticchie rosse, 500 g di passata di pomodoro, abbondante soffritto di sedano carota e cipolla e gli aromi.

******

In una padella fate scaldare tre cucchiai di olio insieme al soffritto e dopo qualche minuto aggiungete le lenticchie, fatele insaporire bene; sfumate con un bicchiere di vino rosso e lasciate evaporare.

Unite gli aromi: ho usato degli aghi di rosmarino triturati, quattro-cinque grani di pepe nero, due foglie di alloro.

Unite anche la passata di pomodoro, se preferite potete usare anche i pelati. Lasciate cuocere una decina di minuti e poi aggiungete dell’acqua calda, fino a ricoprire il tutto.

Proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 40 minuti e, ricordatevi di regolare di sale e mescolare ogni tanto.

Trascorso questo tempo il Ragù di lenticchie è pronto e non vi resta che condire la vostra pasta, gnocchi o crostini ben caldi.

  • CucinaItaliana

Per altri piatti vegetali ti consiglio anche la crema con gambi di asparagi per non buttare proprio nulla in cucina, le polpette di verdure oppure un ottima pasta con sugo di broccoli.

Consigli e conservazione

Io ci ho condito la pasta, preferisco quella corta e rigata che raccoglie meglio il sugo. Anche l’accoppiata con la pasta di lenticchie rosse è ottima…e poi per me abbondante formaggio grattugiato! 😀

Se vi avanza del ragù, potete conservarlo in frigo per qualche giorno (3-4 giorni), ben chiuso in un contenitore. Oppure potete anche congelarlo in piccole porzioni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.