Crocchette di spinaci con cuore filante

Si sa, le crocchette piacciono proprio a tutti!
Quelle che vi propongo oggi sono cotte al forno, con tanti spinaci e patate, l’ideale per far mangiare le verdure anche ai più piccoli e perché no, è anche un modo diverso di gustarle per i più grandi!
Al loro interno racchiudono un cuore filante di provola e mortadella ai quali sarà davvero difficile resistere.
Allora, vi ho convinti? Ecco la mia ricetta per voi:

  • DifficoltàFacile
  • Porzioni15 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

350 g patate
250 g spinaci
1/4 cipolla bianca
1 uovo
3 cucchiai pane grattugiato (+ quello per impanare)
50 g formaggio (grattugiato)
100 g provola
100 g mortadella
q.b. sale
q.b. pepe nero

Strumenti

Passaggi


Per prima cosa prendiamo le patate, laviamole sotto l’acqua corrente e mettiamole in una pentola riempita per ¾ d’acqua, mettiamo su fuoco medio, facendole cuocere per 20 min dal momento del bollore.
Il tempo di cottura potrebbe variare in base alla grandezza delle patate; per essere certi della cottura verificate con una forchetta: se riuscite ad infilzare con facilità il tubero, significa che possiamo rimuoverle dal fuoco.
Una volta cotte togliamole dall’acqua e lasciamo da parte a intiepidire. Rimuovete la buccia e passiamole al passapatate.
Nel frattempo, occupatevi degli spinaci: lavateli e metteteli in un tegame largo con una noce di burro e ¼ di cipolla bianca tagliata molto sottile. Mescolate di tanto in tanto e lasciate cuocere a fiamma bassa per 10 min circa. Una volta pronti lasciate intiepidire e poi frullate il tutto in maniera grossolana.
Preparate la provola e la mortadella tagliandoli a strisce. Predisponete il pane grattugiato che occorrerà per l’impanatura e preriscaldate il forno a 180 °C
Riunire le patate e gli spinaci in una ciotola capiente e unite il parmigiano grattugiato, l’uovo, il pangrattato e insaporite con il pepe nero ed il sale. Amalgamate bene gli ingredienti tra loro con l’aiuto di un cucchiaio in legno o con le mani.
Diamo forma alle nostre crocchette
Prelevate un cucchiaio abbondante di composto di patate e spinaci e fate un incavo al centro, dove metterete la provola e la mortadella. Richiudete aggiungendo un altro po’ di composto se necessario, appiattite leggermente e passate nel pane grattugiato.
Posizionate le crocchette sulla pirofila già rivestita di carta forno.
Seguite questo procedimento fino ad esaurimento degli ingredienti.
Infornate per 30/40 minuti.
 

Se non amate la mortadella, potete farcire con un altro affettato a vostro gusto o anche ometterla.

Oltre alla mortadella, se lo preferite potete sostituire anche l’uovo: usate due cucchiai di fecola di patate la quale funge da addensante.

Ma anche i semi di Chia se li avete a casa! Basterà infatti lasciare a riposo per qualche ora con dell’acqua e poi frullare il tutto; in questo caso basterà un cucchiaino di semi di Chia e tre cucchiai di acqua.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!