Sbriciolata mele e marmellata

Molto invitante e deliziosa


La sbriciolata di mele e marmellata , è una torta molto buona e veloce da fare. A chi non piace mangiare una bella fetta di dolce con le mele?

La sbriciolata mele e marmellata è un dolce molto versatile si può farcire con molti ripieni per tutti gusti e sempre molto invitante e golosa. Va bene in tutte le occasioni e piace molto a tutti. Va molto bene sia d’inverno che nella stagione calda. Secondo la fantasia del momento.

La sbriciolata di mele e marmellata è stata farcita con la mia marmellata di albicocche, le albicocche me le fornisce mio fratello che ha una piccola campagna ma delle albicocche buonissime. Ora vi spiego come si fa.

  • Ingredienti pasta frolla
  • 250 g farina per dolci +100 g farina di mandorle
  • 1uovo medio
  • 100 g di burro freddo
  • 100 g di zucchero di canna
  • buccia di un limone bio
  •  1/2 bustina di lievito vanigliato in polvere
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 3 mele (media grandezza)
  • 50 g di zucchero semolato
  • 20 g di burro
  • 2 o 3  cucchiai di marmellata di albicocche
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di fecola di patate o maizena(amido di mais)
  • buccia grattugiata di limone
  • cannella
  • zucchero a velo per decorare

La sbriciolata alle mele e marmellata: preparazione frolla

Mettere in una terrina: La farina per dolci, farina di mandorle,lo zucchero di canna, la buccia di limone  grattugiata,un pizzico di sale, mezza bustina lievito, il burro freddo a pezzetti e in ultimo, l’uovo intero. Mescolate con un mestolo e poi con le mani impastando, lasciando il composto  sbriciolato. Mettete l’impasto in frigo, nel frattempo pelate le mele,tagliatele a dadini. In una padella, mettete i dadini di mela aggiungete lo zucchero semolato, il burro, la buccia di limone 2 cucchiai di succo di limone, una spolverata di cannella e un cucchiaio di fecola. mescolate  e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 8 minuti spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Prendete uno stampo di 22 cm. Ungetelo e infarinatelo, dividete  l’impasto 3/4 quarti e 1/4  e mettete il più grande  sul fondo dello stampo, premetelo con il dorso di un cucchiaio e facendo anche un po’ di bordo.  Ora aggiungete la marmellata sul fondo e poi le mele lasciando libero 1 cm del bordo e sbriciolate il resto dell’impasto  coprendo bene anche i bordi. infornare il tutto a 180° per circa 40 minuti fino a una bella doratura. Se volete aggiungete sopra lo zucchero a velo.


 

Precedente Nuovi cioccolatini ripieni di crema al pistacchio Successivo Marmellata di albicocche ottima

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.