Confettura di latte

Questa confettura di latte è una delizia al palato, tipica della Normandia. Da gustare con dei  buoni biscotti, per guarnire un gelato o insaporire una crema. Potete  aromatizzarla con della cannella, o con del Calvados.  Io ho deciso di metterla come ripieno dei  miei cioccolatini. Per questa ricetta è indispensabile usare del buon latte intero.

 

Ingredienti:

  • 2 l. di latte intero
  • 2 stecche di vaniglia
  • 1kg di zucchero cristallizzato
  • Attrezzatura: 3 barattoli di 350 gr. con coperchio, una pentola larga e capiente.

Aprite le stecche di vaniglia in tutta lunghezza. Versate il latte nella pentola lo zucchero e le stecche di van. Scaldare a fuoco medio e mescolate di frequente con un mestolo fino allo scioglimento dello zucchero.Quando il latte sta per bollire abbassate la fiamma fate sobbollire dalle 3 alle 4 ore mescolando di tanto in tanto. Non fate bollire ma lasciate cuocere lentamente sotto il punto di ebollizione per questo l’evaporazione del liquido richiede alcune ore.Quando inizia addensarsi un poco, mescolate più di frequente per evitare che si formino grumi. Quando assume il colore del caramello chiaro, controllate che sia un po’ filante. Eliminate la vaniglia  e togliete dal fuoco per fermare la cottura. Versare  subito nei barattoli sbollentati asciutti. chiudete ermeticamente e giirateli a testa in giù  lasciateli raffreddare, conservateli in un luogo asciutto e buio. lasciateli riposare almeno 8 giorni prima del consumo.

  

Precedente La colomba di Giulia Successivo Torta di riso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.