Frittole di ricotta

Mi hanno regalato 1/2 kg. di ricotta appena fatta in una fattoria, era buonissima ma non potevo mangiarla tutta , così ho guardato tra le mie vecchie ricette e ho trovato queste frittole, lette e fatte in un baleno!!!!!

  • Fatte con la boccia…
  • Ingredienti
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 100 gr. di farina
  • 200 gr. di ricotta
  • buccia di limone
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 fialetta vaniglia
  • 1 pugno di uvetta ammollate nel rum,da aggiungere per ultimo prima di friggere
  • olio per friggere qb.

Ho messo  tutto come segue nella mia boccia elettrica, solo la ricotta mescolata prima, dopo aver mescolato il tutto ho lasciato riposare  1 ora . Ho aggiunto l’uvetta , mescolato, e a cucchiaiate  gettate nell’olio caldo, e qui si gonfiano .Dopo fritte scolarle su carta casa per fare assorbire l’olio in eccesso, metterle sl piatto e aggiungere lo zucchero a velo. E poi mangiatele….

Precedente Farfalle tonno e piselli Successivo La paella

13 commenti su “Frittole di ricotta

  1. Ciao Alma,
    grazie per essere passata dal mio blog!
    Mi piace molto la ricotta e queste frittole devono essere buonissime!! ^_^
    Complimenti!

  2. Licia il said:

    La ricotta frescaaaaaaaaaa…………e le frittole di ricotta????????????? arrivoooooooooooooooooooooooo
    Un bacio Licia

  3. Buonissime Alma! Sai che le faccio proprio come te? Tu, però, sei più brava perche le fai anche con questo caldo! Io le faccio solo a Carnevale. Baci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.