Triangoli con crema e albicocche

Ho scoperto un nuovo giornale di ricette, con creme a base di philadelfia che trovo molto più leggera del mascarpone. Questa l’ho cambiata un po’  invece delle fragole ho messo le albicocche e in più le ho caramellate. Sono molto soddisfatta della riuscita.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di giugno di Giallo Zafferano

  • Ingredienti:
  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 albume
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Crema:
  • 200 gr. di formaggio philadelfia
  • 50 gr. di zucchero
  • 1 bacello di vaniglia
  • 100 ml.di liquore all’uovo
  • una confezione di gelatina istantanea
  • 100 ml. di panna da montare
  • Decorazione:
  • 4 belle albicocche
  • 100 gr. di zucchero per il caramello con 2 cucchiai di acqua

Preparazione: tagliare 6 quadrati di pasta di circa 10 cm. l’uno e tagliarli a metà in diagonale per fare 12 triangoli, metterli su una piastra con carta da forno, ungerli con l’albume e spolverarli con lo zucchero, infornare a 190°per circa 12 minuti. Mescolare il formaggio, lo zucchero ,i semini della vaniglia e il liquore all’uovo. Aggiungere la gelatina. Montare la panna e aggiungerla delicatamente alla crema. Tagliare le albicocche a fettine , asciugarle con carta da cucina e intingerle nel caramello tiepido e adagiarle su carta da forno .Mettere la crema in una tasca da pasticcere con il beccuccio largo e distribuirla in metà dei triangoli, aggiungere sopra  2 fettine di albicocca caramellata, copri con l’altra metà  e mettere in frigo per circa 1 ora. Levarle dal frigo, guarnire con un’altra fettina di albicocca e aggiungereuna fogliolina di menta e servire.

 

 

Precedente Prove con avanzi di Pdz Successivo Coppa yogurt e mirtilli

2 commenti su “Triangoli con crema e albicocche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.