Strucolo in straza carsolino

Questo è il dolce del mio menù triestino

Questo strucolo in straza è un dolce tipico del Carso triestino. Facile da trovare, nei ristoranti del Carso , delle trattorie, negli agroturismi. E’ questo alle noci che va per la maggiore, ma esistono tante varianti : alla ricotta agli spinaci, ai frutti di bosco.

Ingredienti per la pasta

250 gr. di farina

15 gr. di lievito di birra

1 uovo

2 cucchiai di zucchero

40 gr. di burro

scorza di limone, rum, vaniglia

un pizzico di sale

latte q.b.

Ripieno

200 gr. di noci macinate

100 gr. di uvetta amollata nel rum

un uovo

100 gr. di burro

3 manciate di pane grattuggiato

120 gr. di zucchero

scorza di limone

panna q.b.

L’impasto deve risultare morbido

Preparare la pasta che deve risultare morbida e liscia,lasciatela lievitare un poco. Nel frattempo preparate il ripieno. Stendete la pasta abbastanza sottile, spalmate il ripieno,arrotolatela e avvolgetela in un tovagliolo, se preferite in una garza apposita non troppo  aderente perchè lieviterà ancora. Legate  le estremità e chiudete il bordo esterno con uno spillo da balia. Scaldate in una pentola (pesciera) l’acqua con il sale, quando bolle mettete dentro lo strudel e cuocete per 50 min.,giratelo a metà cottura.

Quando è cotto tagliatelo a fette servite ancora caldo  cosparso di burro fuso  zucchero e cannella. Oppure anche con pane grattuggiato soffritto nel burro , sempre con zucchero e cannella. Se volete semplificare invece che il lievito di birra potete usare la farina lievitata, che una volta non c’era.





Precedente Stinco di maiale con contorno di patate in tecia Successivo Ciambella di ricotta

3 commenti su “Strucolo in straza carsolino

  1. maniamorefantasia il said:

    Wow… che bello… e che buono sarà! Non conoscevo questo dolce, grazie!:)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.