Stinco di maiale con contorno di patate in tecia

https://blog.giallozafferano.it/ricetteealtro/wp-content/uploads/2011/02/logo_150-italia.jpg

Come secondo, ho fatto uno stinco di maiale con contorno di patate in tecia ( tegame)

Ingredienti

Uno stinco di maiale a persona

Una foglia di lauro, rosmarino , salvia

cipolla ,aglio , sale , pepe, olio evo

mezzo bicchiere di vino bianco brodo q.b.

Preparazione: prendete lo stinco di maiale, salatelo  pepatelo, mettetegli sopra 4 foglie di salvia, un rametto di rosmarino, la foglia di lauro. Lasciatelo così per circa un’ora. Preparate un tegame con del buon olio e rosolare  la cipolla tagliata sottile, aggiungete lo stinco rosolatelo piano piano.Spruzzatelo con il vino e fate sfumare. Cuocetelolentamente aggiungendo al bisogno un po’ di brodo caldo fino a cottura ultimata.

Le patate in tecia

Ingredienti

1 kg. di patate farinose 1 cipolla

olio o strutto,(con lo strutto vengono più buone)

sale e pepe.

Si lessano le patate con la buccia, quando sono cotte, pelatele e tagliatele a fette. Intanto in un tegame,(io uso alluminio interno inaderente) metto lo strutto, quando è sciolto metto la cipolla tagliata sottile e rosolata lentamente, aggiungo le patate e inizio rosolarle si devono lasciare attaccare un po’ devono fare una crosticina  ma sempre mescolando e aggiungendo un po’ di brodo quando vedete che si asciugano troppo. Devono venire sbriciolate. Se volete potete mettere dentro anche una salsiccia sbriciolata o pezzettini di pancetta. Ma questo quando non le accompagnate con la carne. Salate e pepate.


Precedente La jota triestina Successivo Strucolo in straza carsolino

Un commento su “Stinco di maiale con contorno di patate in tecia

  1. Ma come devo fare con te. Quando ti vengo a trovare mi ricordi sempre ricette e momenti. Le patate in tecia le avevo dimenticate e tu mi hai ridato un momento perduto. Grazie, splendida ricetta, un saluto affettuoso
    M.G.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.