Pere al Ramandolo e cioccolato

Daniela ieri a pranzo ci ha preparato questo dessert

Due pere Kaiser, non troppo panciute. Sbucciatele e tagliatele a metà levate il filetto e torso  come vedete nella foto. Adagiatele in una teglia antiaderente, versate due dita di vino Ramandolo o altro vino da dessert, circa a metà pera, spolverizzate il tutto con un cucchiaio di zucchero di canna e cuocete girando di tanto in tanto a fuoco lento finchè il vino diventa poco e sciropposo. Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente .

Per porzione: due mezze pere bagnate  con un cucchiaino di sciroppo e mettete il cioccolato sfuso accanto oppure una ciottolina per immergere

Ottimo e veloce

Precedente Meravigliosi cigni Successivo Premio

16 commenti su “Pere al Ramandolo e cioccolato

  1. tina il said:

    che meraviglia vedo Laura!!! chissà che bontà!!complimenti!!ti auguro una splendida settimana

  2. angieocacuoca il said:

    Che belle mi ispirano proprio tanto.
    Sembra davvero veloce. Però dovrei sostiture il vino…
    Grazie per questa ricetta.

  3. Ornella il said:

    Bella ricetta, il Ramandolo è il tocco in più, ricordo di averlo assaggiato anni fa, peccato non sia semplice reperirlo, però merita.
    Buona giornata Laura, ciao Ornella.

  4. enza il said:

    che buone sai che non le ho mai mangiate mi incuriosiscono tantissimo!!!! ciao lauretta

  5. luisa(dom) il said:

    da provare questa versione;ma complimenti per la forma “spettacolare” del cioccolato!!!

  6. alma il said:

    @ Lianina prova una torta mi sembra una bellissima idea

    @ E’ venuto un piatto veramente invitante
    cara Luisa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.