I miei krapfen

                                                                 

Questa ricetta ha partecipato a ” Carnevale ogni fritto vale!

Ho ricevuto in eredità la ricetta dalla mia bisnonna, pur con certa fatica ò imparato a farla bene.

Non solo per carnevale perchè me li chiedono spesso.

Ingredienti

600gr. farina

70gr. di lievito di birra

70gr. di burro

100gr. di zucchero

latte tiepido circa 1/8

8 tuorli

2 cucchiai di rum

buccia di limone

1 cucchiaino di sale

1 vasetto grande di marmellata di albicocche.

olio per friggere qb.

Preparazione

Con il lievito,un cucchiaio di zucchero, 4 cucchiai di farina e un pò di latte tiepido. Formateuna pastella che lascerete lievitare

in luogo caldo, coperto con una salvietta fino a quando avrà radoppiato il suo volume.

Poi mescolate un poco alla volta tutti gli altri ingredienti: uova, zucchero, farina, la buccia di limone grattuggiata, il rum, il

sale e ultimo il burro sciolto tiepido. Sbattere molto bene l’impasto che deve risultare un poco cremoso, fino che alla superfice non

si formeranno le bollicine.

Lasciare lievitare nuovamente l’impasto, sempre al caldo e coperto. Al radoppio del suo volume, stenderlo con il mattarello

allo spessore di 2 cm..

Ritagliare con uno stampo rotondo e infarinato tanti dischetti. Lasciate lievitare di nuovo tra 2 salviette infarinate in caldo.

Riscaldare (non troppo) L’olio, se avete la friggitrice a 160° la prima volta coperti, quando li girate scoperti.

Lasciate sgocciolare i krapfen su carta da cucina. Siringate la marmellata tiepida nei krapfen e spolverizzate con zucchero a velo.

Questa dose serve per circa 30 o 33 pezzi. Si servono possibilmente caldi

Se volete potete farcirli con crema , panna o nutella ma allora dovete tagliarli da una parte.


Precedente Vacanza in Sardegna Successivo Coppe di ricotta e mousse by alma

11 commenti su “I miei krapfen

  1. tina il said:

    mi piacciono tanto!!!! ti è venuto benissimo l’impasto..bravissima alma!!!ciao

  2. simona il said:

    Li faccio simili anche io…e vanno sempre a ruba.
    Sei bravissima.
    Ti aggiungo aiblo amici.
    ciao

  3. Alma il said:

    Si è vero sono sempre richiesti di questi sono veramente orgogliosa

  4. luisa(dom) il said:

    questi krapfen a Carnevale non devono assolutamente mancare;un particolare elogio alla “preparazone”buonissimi Alma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.