Crea sito

Zuppa di scarole per l Italia nel piatto

Zuppa di scarole è la mia proposta per la rubrica l’Italia nel piatto che questo mese ha come tema Zuppe,minestre,vellutate e brodi.Potevo non farvi conoscere questa nostra specialità?Le scarole le usiamo spesso sia per la pizza che per le zuppe..nella mia città usiamo aggiungere alla zuppa sia le patate che i fagioli ..seguitemi vediamo cosa vi occorre

 

Ingredienti per 4 persone:

3 scarole(300gr già pulite e bollite)

400gr di patate

200gr di fagioli cannellini

1 spicchio d’aglio

Olio extra vergine di oliva

Sale

 

Procedimento:

Pulite le scarole eliminando le foglie esterne più dure e tagliate il cespo dal fondo

Ponete le foglie nel lavello dove avrete aggiunto l’acqua e lavate le scarole più volte cambiando spesso l’acqua

Mettete in una capiente pentola l’acqua e portate a bollore,sbollentate le scarole per 3/4 minuti poche per volta

Scolatele e tenetele in una ciotola

Potete sbollentarle la sera precedente

Sbucciate , lavate le patate e tagliatele a tocchetti

In una pentola mettete l’olio con l’aglio lasciandolo colorire appena,togliete l’aglio e aggiungete le patate lasciandole dorare per un paio di minuti

Inserite le scarole,salate e coprite interamente con acqua

Dopo 15 minuti aggiungete alla zuppa di scarole anche i cannellini e terminate la cottura per altri dieci minuti

Servite la zuppa di scarole ancora calda

 

zuppa

L'Italia nel piatto

Visitate anche le altre amiche che propongono

VI ASPETTIAMO NELLA NOSTRA PAGINA C’è UN SIMPATICO GIOCHINO CHE VI ASPETTA PARTECIPATE NUMEROSI!

 

31 Risposte a “Zuppa di scarole per l Italia nel piatto”

  1. Tina e come resistere a questa zuppa?!!!… Una vera goduria 🙂 per me che adoro zuppe e verdura !! Bravissima, come sempre, un bacione e buon mercoledì

  2. Che delizia, davvero una preparazione fantastica, la scarola vedo che spesso viene usata nella cucina campana….e pensare che mio papà la mette nell’orto e nessuno se la considera….ora mi copio un pò delle tue ricette e così me la mangio tutta!!!

  3. Con le scarole ci ho fatto una voltala minestra di riso e mi è piaciuta un sacco. Questa zuppa è davvero gustosa, perfetta in questi giorni in cui il freddo sta tornando a strizzare per benino. Un bacio, buona giornata

  4. E’ la minestra della mia infanzia,quando già bambina la adoravo con un bel pezzo di pane cafone!Eggià gia bambina ero un caso perso,ma una pietanza come questa non si può non amare!Grazie tina,da parte di una campana che ama tanto la propria tradizione…tu la esprimi al meglio!

  5. che meraviglia, non cucino mai la scarola, ma penso che insieme a patate e fagioli sia meravigliosa

  6. Sei unicaaaaaa ^_^ Amo questo piatto alla follia!!!! e l’hai preparato magnificamente bene!!!!!SLURPPONEEEEE, arrivooooooo:P
    Un bacione!!!

  7. Buonaaaaaaaaaaaaaaaaa
    questa rubrica la porti avanti sempre benissimo tesoro
    con le tue belle tradizioni Campane che sai quanto amo
    un bacione cara Tina

  8. Tina me la immagino con quel pane che tu sai… Mamma mia. Penso che tu già sappia quanto adori le scarole. Ma così deve essere una zuppa fantastica!!! Un abbraccio!

  9. zuppa stupenda, ma la vostra scarola ve la invidio… è favolosa, ti assicuro che qua non si trova…. vorrei fare tante preparazione …. mi piace da matti! complimenti!

  10. Tinaaaaaa….la scarola l’adoro, la preparo spesso, ma la tua versione è decisamente più appetitosa….buonissima con le patate e i fagioli!
    un bacione grande tesoro

  11. Finalmente ce l’ho fatta a passare!!!
    E mica volevi nascondercela questa bellissima zuppa! E’ un piatto davvero squisito, l’ideale per una bella cena.
    Buona notte.

  12. ciao cara!! domani proverò la tua zuppa, ma inserirò qualche variante 🙂 lo sai che mi piace cambiare i piatti ihihihih buona giornata!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.