Trofie al pesto rosso

Buongiorno oggi vi propongo le trofie al pesto rosso..fatto con pomodorini secchi..una bontà!!Se poi vi aggiungete anche la ricotta salata vi leccherete i baffi.Semplicissima e velocissima.Ricetta di cotto e mangiato.. Venite in cucina con me vediamo cosa vi occorre per realizzare questa deliziosa pasta

 Trofie al Pesto rosso

Ingredienti per 2 persone:

250gr di trofie o altra pasta di vostro gradimento

180gr di pomodorini secchi

20 olive nere denocciolate

40gr di pinoli

Un peperoncino

1 rametto di prezzemolo tritato

ricotta salata(la mia era troppo stagionata)

 

Procedimento:

Mettere a cuocere le trofie in una pentola di acqua salata.

Mentre la pasta è in cottura frullate i pomodorini secchi insieme ai pinoli ,grana e ricotta salata..

aggiungere olio fino a rendere l’impasto cremoso.

Versare l’impasto in una padella aggiungere 2 mestoli di acqua di cottura il peperoncino le olive nere e il prezzemolo 

una volta cotta la pasta fatela saltare in padella insieme alla crema..

servire le trofie al pesto rosso con una grattata di ricotta salata.(ho usato una ricotta salata non adatta..anche se erano buoni 🙂

 

Con questa ricetta partecipo al contest Che pesto ti frulla?del blog Dolcezze di Nonna Papera

 

 

Precedente Lasagne melanzane e scamorza Successivo Crepes alla marmellata

42 commenti su “Trofie al pesto rosso

  1. Che bontà questo pesto rosso……

    p.s. non ho ancora inserito la ricetta del tuo contest su “Giallo Zafferano”…in questo we sono stata un pò latitante…..ma mi impegno a farlo nei prox gg…….stefy

  2. mi piacciono un sacco i pomodori secchi e il tuo pesto rappresenta un ottimo modo per usarli ed esaltarne anche il sapore. un bacione grande e buona giornata

  3. complimenti per questo pesto rosso,hai realizzato un piatto davvero buono e tra l’altro cosa da non sottovalutare veloce da preparare:)ti auguro una buona giornata!

  4. Buon giorno Tina!!! Tutto bene!? Ottimo questo primo, l’ho provato anch’io….. azz che fame! 😉
    un bacione enormissssssssimo

  5. Ciao Tina, che spettacolo questo piatto!
    Son mancata un paio di giorni e mi ritrovo con una serie di ricette meravigliose da leggere e memorizzare! Mi rimetto in pari andando a leggere della tua lasagna alle melanzane (ho l’acquolina in bocca!!!)

  6. alda e mariella il said:

    Che buono che è, l’ho cucinato una volta anche io, ma il tuo mi ha messo fame anche a quest’ora:-)
    Un abbraccio!

  7. Mamma mia che squisitezza!
    Provooooo……….appena trovo i pomodori secchi, visto che i miei li ho ”marinati” tutti ihihih
    Bacioni e a domani.

  8. E’ squisito questo pesto ai pomodorini… mi piace troppo!!
    Complimenti per la bella rivisitazione del pesto e in bocca al lupo per il contest.

  9. Ciao Tina…..lo sai che adoro i piatti che si preparano velocemente…mio marito poi va pazzo per i pomodori secchi…..glieli preparo al piu’ presto!! un bacione <3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.