Crea sito

Torta arlecchino con coriandoli e stelle filanti

Torta arlecchino con coriandoli e stelle filanti è la ricetta inviataci da Ivonne per il nostro contest A carnevale ogni ricetta dolce vale..non è bellissima?Grazie Ivonne e complimenti!!!

Per la torta:
200 gr. zucchero
150 gr farina e fecola
200 gr mandorle tritate
2 uova
la scorza e il succo di un limone
1 bustina di lievito
mezzo bicchiere di latte
Procedimento:

Montare le uova intere con lo zucchero; aggiungere la scorza di limone, il burro, il succo di limone, la farina di mandorle e la farina setacciata con il lievito alternata con il latte. Per realizzare le fette colorate, ho suddiviso l’impasto in 5 ciotole e ho aggiunto altrettanti coloranti alimentari; quindi ho utilizzato uno stampo in silicone con la forma a fette e infornato a 180° per 30 minuti.
Per la frolla
300 gr farina
125 gr zucchero
100 gr burro
1 uovo intero
latte quanto basta
1 cucchiaino di lievito

Preparare la frolla: tagliare il burro appena tolto dal frigorifero a cubetti piccoli, aggiungerlo allo zucchero e lavorare l’impasto con i polpastrelli in modo da ottenere un composto ben amalgamato. Aggiungere un l’uovo intero, incorporare la farina, il cucchiaino di lievito e poco latte.

Impastare gli ingredienti velocemente, lavorando l’impasto per pochissimo.
Ho diviso anche la frolla in 5 parti e ad ognuna ho aggiunto il colorante. Lasciare riposare per almeno 1/2 ora in frigorifero avvolta in pellicola trasparente.


Ho steso la frolla e con uno stampo a cerchio piccolo ho intagliato i coriandoli; per le stelle filanti ho ritagliato delle strisce che ho avvolto a spirale attorno ai cilindri per cannoli.
Cuocere in forno a 180° per circa 10 minuti.
Sfornare la torta e decorare con i coriandoli e le stelle filanti di frolla. 

Sfornare la torta e decorare con i coriandoli e le stelle filanti di frolla. 

[banner type=”text” align=”aligncenter” border=”F2F2F2″ corners=”rc:0″]

58 Risposte a “Torta arlecchino con coriandoli e stelle filanti”

  1. Ghiacciolina a me??? 😉
    Di più!!!!!! 🙂
    Troppo bella e festosa questa torta!!!!
    Mette allegria e che buonaaaaa!!!!!
    Un bacione dall’ibernata Lory!!!! ^_^

  2. Che carina l’idea delle fette di torta colorate.
    Tanti complimenti a Ivonne per la realizzazione e per le belle decorazioni proposte.

  3. Con una ricetta hai fatto fuori tre idee… e non si fa così però!!!
    Bellissimo tutto complimenti 🙂

    Per le polpette: puoi utilizzare il formaggio spalmabile senza problemi, la consistenza è quella, nel dubbio abbonda di pangrattato.

    Ciao buona giornata, ci si vede in giro.

  4. Ciao!!!
    Complimenti ad Ivonne, questa torta coglie davvero lo spirito del Carnevale!!! Molto brava!!!
    Buona giornata Tina!!! Un bacione!!!

  5. da grande appassionata di torte decorate posso dirti che è stupenda!! ma dove l’hai trovata l’idea?? bellissime soprattutto le stelle filanti, brava Tina!

  6. Che meraviglia Tina, sei stata bravissima! Mette proprio allegria e scalda il cuore, che con sto gelo cen’è di bisogno! Un abbraccio! Any

  7. OH TINA ma è bellissima!!!!! Allegra e colorata come deve essere un vero dolce di Carnevale!!!!!!
    E i particolari sono troppo simpatici!!!!!
    Grande!!!!! Un bacione

  8. I coriandoli di pasta frolla sono fantastici, non ci avevo mi pensato, ma sono davvero simpatici e la torta beh… dev’essere buonissima!!
    Se ti interessa il magazine femminile Donna In ha appena aperto il 1° Food Contest “Sfizia&Delizia”. In palio ci sono tanti premi firmati PAVONIdea. Possono partecipare tutte le food blogger e se ti va ci farebbe piacere che tu fossi dei nostri! Volendo puoi anche invitare le tue “colleghe” e spargere la voce, ci farebbe piacere!!
    Io ti lascio il link e ti aspetto!

    http://www.donna-in.com/2012/02/1-food-contest-di-donna-in-sfizia-delizia/

    Grazie, un abbraccio, chiara

  9. E’una torta che rende in pieno il significato del carnevale!allegria,colori& fantasia…complimenti!

  10. che spettacolo!! tutto completamente commestibile.. le stelle filanti mi piacciono un sacco!! ..come anche la torta già porzionata!! bellissima!!
    brava Tina!!! 🙂

    tatam Francesca

  11. ciao tra gli ingredienti della torta nel procedimento viene menzionato il burro, posso sapere la dose? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.