Tiramisu al pandoro

 Tiramisu al pandoro ricetta da riciclo.Un altra ricetta di una bontà unica credimi..troppoo squisito!!!Un tiramisù per le feste perfetto!!!L’ho fatto con gli avanzi di un pandoro che ho preso appositamente ma che arrivati a casa è quasi finito!!Sono riuscita a rimediare sei misere fette!!

Tiramisu al pandoro

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 6 fette Pandoro (spesse 1 centimetro)
  • 500 g Mascarpone
  • 4 Uova
  • 6 tazze Caffè
  • 100 g Zucchero a velo
  • 1/2 Fialetta aroma rum
  • g Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Taglia le fette di pandoro di un centimetro, mettile avvolte in carta da forno e schiacciale con il mattarello.

    Prepara il caffè e fallo raffreddare, poi aggiungi il rum e 1 cucchiaino di zucchero.

    Per la crema..separa gli albumi dai tuorli

    Nei tuorli metti lo zucchero a velo, montali con le fruste..poi aggiungi il mascarpone e continua a montare per altri 3 minuti.

    Metti un pizzico di sale negli albumi e montali a neve ferma

    Aggiungi gli albumi alla crema incorporandoli delicatamente dall’alto verso il basso

    Metti 2 fette di pandoro e con un pennello o cucchiaio bagnale con il caffè..delicatamente..

    Aggiungi anche la crema al mascarpone (abbondate)e fai altri 2 strati uguali

    Fai riposare in frigo il tiramisu al pandoro,aggiungi il cacao prima di servilo

     

 
Precedente Pizzette morbide con fiocchi di latte Successivo Torta ai carciofi salata

Lascia un commento

*