Tartufini veloci al cioccolato

Tartufini veloci al cioccolato,pronti in un ora,facili e golosissimi!!Tartufini con frutta secca,da usare anche per smaltire noci e nocciole e mandorle se ne avete in giro per casa.Semplici e squisiti,andranno a ruba!Proponeteli per le festività,come dessert per il dopo pranzo,avranno  successo assicurato.Per le dosi e il procedimento dovete seguirmi,andiamo a vedere cosa vi occorre per preparare questi tartufi veloci

 

Tartufini veloci al cioccolato

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    16 pezzi

Ingredienti

  • 200 g Cioccolato
  • 120 ml Panna
  • 30 g Nocciole
  • 30 g Mandorle
  • q.b. Cacao amaro in polvere
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Sbucciate le nocciole e fatele tostare in padella insieme alle mandorle per qualche minuto

    Se non avete noci o nocciole usa dei biscotti sbriciolati nella stessa quantità di frutta secca

    Tritate grossolanamente le nocciole e le mandorle in un mix

    Toglietele e ponetele in una pentola

    Tritate  nello stesso mix il cioccolato finemente

    Mettete il cioccolato nella stessa pentola con le nocciole e le mandorle tritate

    Ponete nella stessa casseruola anche la panna e fatela sciogliere bene mescolando continuamente

  2. Mescolate velocemente fino allo scioglimento del cioccolato

    Versate il composto in una ciotola e mettete il composto in frigo  per 40 minuti circa

  3. Togliete l’impasto dal frigo,formate tante palline che arrotolerete tra le mani

    Mettete in un piatto il cacao

    Passate i tartufini nel cacao e poneteli poi in un vassoio da portata

    Mettete nuovamente in frigo fino al momento di servire i vostri tartufini veloci al cioccolato

     

    Potete mettere i vostri tartufini su pirottini di carta

    Potete aggiungere anche dei biscotti sbriciolati o aromatizzare i vostri tartufini con il vostro liquore preferito per servirli poi a fine pasto

    Si possono preparare anche in anticipo uno o due giorni prima e tenerli in frigo chiusi in un contenitore a chiusura ermatica

    Vi ricordo la mia pagina di FB,vi aspetto QUI  passate a trovarmi,per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi,vi risponderò in breve tempo.Buona giornata e buone festività a tutti

 
Precedente Focaccine di patate fritte Successivo Pasta ricotta fresca e melanzane

Lascia un commento

*