Salmone in pastella

Il Salmone in pastella è un antipasto veloce,semplice e tanto buono!io adoro il salmone lo sapete vero?Le provo tutte hahaahah,se voi invece non lo preferite potete sostituirlo con altro pesce di vostro gradimento.Potete utilizzare questa pastella anche per le verdure tagliate sottili(senza sbollentarle)e fare un ricco antipasto di verdure e pesce..seguitemi per la ricetta

Ingredienti per 6 persone:

  • 400gr di trancio di salmone
  • 90gr di farina 00
  • 100ml di latte o acqua
  • Sale
  • Olio di arachidi per friggere

salmone salmone fresco ricette con il salmone

Procedimento:

Pulite il salmone togliendo la pelle e le lische con l’aiuto di una pinza da cucina,lavatelo e asciugatelo

Passate al setaccio la farina,per evitare di formare grumi alla pastella

Preparate la pastella aggiungendo in una ciotola l’uovo e il latte freddo a filo,sbattete il composto con la frusta a mano

Inserite la farina poca per volta sempre mescolando

Mettete abbondante olio in un pentolino alto e fatelo riscaldare

Aggiungete il salmone a pezzi nella pastella

Quando l’olio sarà caldo friggete il salmone prendendo i pezzetti a cucchiaiate e fateli scivolare nell’olio

Friggetene pochi per volta

Girate con la forchetta il salmone durante la cottura e toglietelo quando risulta bello dorato

Fate asciugare il salmone in pastella su carta assorbente

Proseguite fino alla fine degli ingredienti

Servite il salmone in pastella caldo o tiepido e buon appetito

 

12 Risposte a “Salmone in pastella”

  1. buonissimooooo…..anch’io adoro il salmone e l’ho fatto in pastella…ma un pochino diverso…devo provare anche con la tua !

  2. sostituirlo???????mai nella vita….lo so che lo adori e il tuo amore per lui lo provo anch’io!!!fritto in oastella l’ho mangiato una volta sola in un ristorante giapponese….devo rifarlo a casa si!!!!kè voglia…..
    tina cara buona serata e buon fine settimana!!bacetto

  3. Mi hai pastellato pure il salmone e l’idea mi sembra ottima,anche se ti confesso che non lo amo particolarmente!Di certo non lo”schifo”:),ma non ne vado matta…mi sa che così a bocconcini e fritto va giuù che è un piacere!Ciao Tinuccia bella,passa un fine settimana splendente anche se il sole si nasconde!…ha paura di essere “pastellato”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.