Crea sito

Rotolini di melanzane

Rotolini di melanzane un contorno facile e veloce, gustosissimi questi rotolini da gratinare poi in forno. Saporiti e filanti faranno felici tutti. Questo è stato il nostro contorno domenicale. Una ricetta semplice ma troppo buona! Almeno a me fa impazzire provatele anche voi e mi direte! Venite in cucina con me vediamo cosa vi occorre per realizzare questa ricetta.


  Rotolini di melanzane    

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gMelanzane ovali nere
  • 100 gProsciutto cotto
  • 80 gFormaggio (filante)
  • 2Uova
  • q.b.Farina
  • q.b.Sale e Pepe
  • q.b.Olio di semi

Preparazione

  1. Sbucciate e affettate le melanzane nel senso della lunghezza, ponetele sotto sale per una mezz’oretta. Sciacquatele e asciugatele con un telo da cucina pulito.

  2. Mettete le uova in un piatto fondo con sale e pepe e sbattetele con una forchetta velocemente In un piatto piano invece versate la farina necessaria per impanare le melanzane.

  3. In un altro piatto invece preparate la carta assorbente. Fate riscaldare l’olio di semi di girasole in una padella antiaderente.

  4. Passate le melanzane prima nella farina e poi nelle uova. Friggetele a fiamma dolce poche per volta da entrambi i lati fino a doratura.

  5. Fatele asciugare sulla carta assorbente e preparate le altre velocemente per la frittura. Fate raffreddare le melanzane e farcitele con formaggio filante a fette e un metà fettina di prosciutto cotto.

  6. Arrotolatele e chiudetele con uno stecchino, mettete i rotolini di melanzane in uno stampo rettangolare.

  7. Prima di servirli passate i rotolini di melanzane 2 minuti in forno caldo solo per far sciogliere le fettine di formaggio e serviteli, buon appetito amici!! Potete preparare questi rotolini anche con le zucchine o prepararne metà e metà e servirli insieme.

Note

Nel blog trovate anche questi contorni sfiziosi,vi lascio la raccolta che trovate QUI,diverse idee tutte semplici e veloci provatele e mi direte!!

Se provate la ricetta fatemi sapere se vi è piaciuta e caricate la foto sulla mia pagina fb!

Alla prossima ricetta ciaoooo!!!

Vi ricordo la mia pagina di FB,vi aspetto QUI passate a trovarmi,per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi,vi risponderò in breve tempo.Vi aspetto mi raccomando!!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

36 Risposte a “Rotolini di melanzane”

  1. Ma sono il piatto più goloso e buono e pieno di tentazione che abbia mai visto!!!!!Friggerle e arrotolarle è una SPLENDIDA IDEA ahahah Capisco la bontà e condivido con un MI PIACE!!!!!!!!!
    Un bacione Tina
    e BUON ANNO A TE E ALLA TUA FANTASTICA FAMIGLIA!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. secondo me per rendere ancora piu’ buono questo piatto basta metterci un velo di salsa di pomodoro mescolata con un po’ di besciamella e una generosa manciata di parmigiano e poi gratinare in forno per pochi minuti. ti saluto tina e complimenti per le tue ricette sempre sfiziose ed originali. peppe.

  3. friggere sempre con l’0lio di arachide, perchè
    ha il punto di fumo alto e molto vicino all’olio extra vergine di oliva.
    Il punto di fumo corrisponde alla temperatura massima raggiungibile da un olio prima che questo inizi a bruciare e a decomporsi creando sostanze tossiche.

    1. Salve Rossana grazie per il commento,in genere suggerisco sempre o quello di arachidi o altro di girasole che trovo comunque ottimo!Buona serata

  4. Ciao interessante questa ricetta. Volevo chiederti io a giugno devo preparare da mangiare x 40/45 persone e mi interessava sapere se x caso posso preparare gli involtini qualche giorno prima o meglio ancora se posso congelarli e avere ugualmente un ottimo risultato. Grazie mille x la risposta e complimenti

    1. Ciao Nicoletta congelare no,puoi prepararli il giorno prima e tenerli in frigo chiusi in contenitori ermetici,passali poi in forno qualche minuto prima!Grazie a te per il commento ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.