Crea sito

Pasta con rana pescatrice

Pasta con  rana pescatrice o coda di rospo,un piatto adatto alla vigilia di Natale fatto in genere(almeno da noi) a base di pesce.Questa è la ricetta giusta per le feste credetemi,verrà fuori un piatto gustoso e soprattutto farete un figurone!Venite in cucina con me..

Pasta con rana pescatrice

Ingredienti per 4 persone:

 

500gr di spaghetti

500gr di rana pescatrice a filetti

500gr di pomodorini di collina

Prezzemolo 1 rametto

1 spicchio d’aglio

Olio extra vergine di oliva

Sale

 

Procedimento:

Fate pulire e sfilettare dal  vostro pescivendolo la rana pescatrice

Tagliate la rana pescatrice in bocconcini piccoli e teneteli da parte

In una capiente wok o padella antiaderente soffriggete l’olio con lo spicchio d’aglio,appena inizia a colorire l’aglio aggiungete i pomodorini collina e fate restringere il sughetto per 5 minuti a fiamma moderata

A questo punto mettete anche la rana pescatrice,il prezzemolo lavato e tritato ed il sale e continuate la cottura per quindici minuti sempre a  fiamma moderata

Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata ,scolateli a cottura ultimata e fateli saltare nel sughetto con la rana pescatrice,mantecandoli ben bene

Aggiungete un’altra manciata di prezzemolo e servite la pasta con rana pescatrice in piatti individuali ancora calda

Ne ho mangiati doppia porzione troppo saporiti!!Se avete più ospiti raddoppiate le dosi ed il gioco è fatto 🙂

Potete servire come secondo un bel salmone al cartoccio o impanato al forno

Per questa ricetta ho usato la padella  WOK della GP&ME

ricette con la rana pescatrice,rana pescatrice

 

rana pescatrice

 

[banner type=”text” align=”aligncenter” border=”F2F2F2″ corners=”rc:0″]

 

 Buona giornata a tutti voi che visitate il mio blog un abbraccio

19 Risposte a “Pasta con rana pescatrice”

  1. Altro che Vigilia di Natale!!!!! Li vorrei subitooooooooo!!!!! 🙂
    Appetitosissimi!!!!!!!
    Un bacione grande e felice giovedì!!!!!!

  2. Anche da noi il menù della vigilia è a base di pesce, questo piatto sarebbe davvero perfetto… Un bacione

  3. io forse sono l’unica italiana a non fare la cena della vigilia……però questa pasta mi piace un sacco!!di solito la fo con il sugo,con i pomodorini mi manca…..brava tina 🙂

  4. Ciao Tina, ci credi che anch’io da anni mi dedico alla cena di pesce la vigilia di Natale? Da noi è importante il pranzo del 25…. Prendo nota della ricetta. Ottima

    1. Ciao Carla sai che preferisco la Vigilia?C’è tanto buon pesce da mangiare che io adoro ihihihih,il 25 invece si mangia carne anche da te?Grazie mille ciaoo

  5. Vigilia di pesce anche per me ma troppo buoni questi spaghetti per farli solo alla vigilia di Natale 🙂 Adoro la rana pescatrice :D! Un bacio, buon we

  6. questo sughetto sembra delizioso, di solito la pescatrice la uso come secondo o nelle zuppe ma devo provare anche con la pasta, sarà sicuramente ottima!baci e buona giornata!

  7. cosi’ la ricetta e’ ottima,gia’ cucinata e mangiata,ma oggi mi avanza un po’ di salmone,allora cerchero’ di fare due sughi divisi e poi cercando di mescolarli all’ultima rosolata per vedere cosa esce fuori,ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.