Muffin cotti al vapore

Buongiorno!Non riuscite ad accendere il forno per il caldo?non volete rinunciare ad un dolcino per la colazione?Allora provate a realizzare questi muffin cotti al vapore,son velocissimi da preparare e son di un buono!!Provateli!!Non ho messo lievito ma farina lievitata,la prossima volta proverò con il classico lievito per dolci,passiamo alla ricetta

 

Ingredienti per 8 muffin al cioccolato:

160gr di farina lievitante

125gr di zucchero

50ml di olio

50gr di cioccolato fondente

1 uovo

125ml di latte

 

Procedimento:

  • Mettete in una ciotola l’uovo con lo zucchero e amalgamatelo con una frusta
  • Aggiungete la farina a cucchiaiate,metà latte e olio.
  • Continuate sempre mescolando ad inserire l’altra farina e il latte.
  • Grattugiate il cioccolato ed unitelo al composto.
  • Prendete degli stampi in silicone da muffin e riempiteli.
  • In una pentola per cottura a vapore mettete 300ml di acqua,il cestello per la cottura a vapore e i muffin.
  • Chiudete il coperchio e lasciateli cuocere per 20 minuti
  • Io ho usato la pentola a pressione Fisslercome descritto,ho chiuso il coperchio,programmato per la cottura a vapore e li ho lasciati cuocere
  • Ecco i muffin cotti al vapori belli e pronti

 

 

Alzatina Vetri delle Venezie

 

[banner type=”text” align=”aligncenter” border=”F7F7F7″ corners=”rc:0″]

 

 

48 Risposte a “Muffin cotti al vapore”

  1. sono sempre affascinata da cotture alternative… ma cuocere i dolci al vapore non credevo fosse possibile! che bello!
    e non restano troppo umidicci?
    vengono come quelli al forno?

  2. Grande, la cottura al vapore. Sai quante persone pur non avendo il forno desiderano di preparare dei dolcini? Ecco, con la tua ricetta ora possono!!!!Complimenti, sei sempre un passo avanti 🙂

  3. Ma che genio che sei cara Tina
    Non conoscevo questa possibilità di cottura
    Davvero interessante
    COMPLIMENTI RAGAZZA!!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacione e un muffin a me!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. O_O muffin cotti al vapore??! è una genialata!! è una cottura alternativa assolutamente da provare bravissima cara 🙂

  5. Farei la felicità di mia figlia se li preparassi ma…
    non ho stampi da muffins in silicone
    e neppura una pentola specifica per la cottura a vapore
    (ho il classico cestello adattabile in acciaio),
    che faccio,desisto?
    oppure ci sono alternative?

    p.s. riesci sempre a stupire!

  6. Farei la felicità di mia figlia se li preparassi ma…
    non ho stampi da muffins in silicone
    e neppura una pentola specifica per la cottura a vapore
    (ho il classico cestello adattabile in acciaio),
    che faccio,desisto?
    oppure ci sono alternative?

    p.s. riesci sempre a stupire!

    1. Ciao Giada scusami!!ero convintissima di averti risposto,mi dispiace!chissà il commento che fine ha fatto,allora puoi provare ad usare i pirottini di carta e il cestello va benissimo basta che li lasci cuocere 5 minuti in più..fammi sapere e scusami ancora!!ciaoo buona domenica!

          1. Oh, dimenticavo!
            Penso di prepararli nel pomeriggio ma,
            siccome io sono, penso si sia capito, la signora “NON HO” e, non ho la farina autolievitante, quanto lievito mi consigli di mettere?
            E adesso mandami pure a quel paese!

          2. Ciaooo hihihihihi mettine un cucchiaino,fammi sapere come vengono è??un bacionee

  7. ma dai che forza tesoro!!!!! sono stupendi e vengono bene anche con questa cottura !sempre troppo bravaaaaaaaaaaaaa baciotto tina!!!

  8. Wow che spettacolo, davvero una ricetta particolarissima come realizzazione…sei un mito cara!!!!

  9. Tina sei un mito!!!! E’ un’idea fantastica! Non ci ho mai pensato e, in effetti, così possiamo evitare di accendere il forno (risparmiando energia!!!!), e coccolarci ugualmente per la colazione!!!!
    Grazie cara!!!!!

  10. Che belli che sono… sono sempre stata incuriosita dalla cottura al vapore eheh davvero un ottima alternativa per nion accendere il forno in questi giorni caldissimi 😀

  11. ciao che meraviglia!! la cottura al vapore di solito si lega a dieta e cibi leggeri e devo dire che pensare a farne dei muffin mi stupisce!!! incredibile idea!

  12. Li ho fatti, che carini!
    E che spasso metterli in una banale pentola sul fuoco e veder crescere l’impasto, mi sembrava una magia!
    Erano stupiti e divertiti anche i bambini e, in più, li hanno pure mangiati!
    Che vuoi di più dalla vita?

    1. Giadaaaa grazie!!ahahahaha mi fa piacere!son piaciuti?prova i gelati di oggi son buonissimi!un bacione tesoro ciaoo

  13. Ma che ideona!!!!! Ho il forno elettrico e l’enel ha deciso di darmi un premio per quanto spendo in bolletta…. ogni giorno un dolcetto, una torta salata, due biscotti… 😀 ho il cestello in bambù…. cavolo devo provarli. ORA. Peccato io sia a lavoro 🙁 ti farò sapere come vengono col cestello in bambù! Ciao Cara! Sabry

    1. Fatti!!! che buoni! visita il mio blog per il risultato che ho ottenuto! 🙂 con il cestello la cottura è di circa 30 minuti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.