Marmellata di arance con scarto e succo

Marmellata di arance con scarto e succo,ricetta con estrattore Imetec SuccoVivo facile e deliziosa e poi con questo estrattore avrete una spremitura lenta con 60 giri al minuto per estrarre un’altissima percentuale di nutrienti della frutta.Per una colazione o merenda sana e nutriente!

Passiamo alla ricetta e vediamo come ho preparato questo sorbetto arancia e zenzero con l’estrattore Imetec SuccoVivo.

 

Marmellata di arance con scarto e succo

Marmellata di arance con scarto e succo

Ingredienti:

1 chilo di arance possibilmente non trattate

300 grammi zucchero

100 grammi scarto arance

 

Procedimento:

Lavate bene vasetti e coperchi

Mettete in una pentola alta uno strofinaccio

Ponete i vasetti con coperchi in pentola

Aggiungete altri strofinacci tra i vasetti per evitare che si urtino

Riempite la pentola di acqua fredda e portate a bollore

Lasciate sobbollire per almeno 20 minuti

Togliete i vasetti con coperchi dall’acqua e fateli raffreddare a testa in giù su strofinacci puliti

Riscaldate per 15 minuti il forno a 180°

Spegnete il forno e mettete poi i vasetti sulla teglia,con coperchi e chiudete lo sportello

Fate asciugare i vasetti per almeno 15 minuti

Vi ricordo di sterilizzare i vasetti poco prima dell’utilizzo

Per la marmellata procedete così..

Sbucciate le arance e tagliatele grossolanamente a spicchi

Posizionate il filtro maglia fine nell’estrattore Imetec SuccoVivo

Fate scendere il succo nell’apposito contenitore e lo scarto nell’altro contenitore in dotazione

Mettete poi lo scarto in una casseruola dal fondo spesso con lo zucchero e il succo,mescolate e ponete sul fornello con fiamma bassa e portata ad ebollizione mescolando di tanto in tanto.fate cuocere per minimo trenta minuti

Per verificare se la marmellata è pronta,fate scendere un cucchiaino di marmellata in un piatto,se resta attaccata è pronta per essere invasata

Invasate la marmellata nei barattoli precedentemente sterilizzati,avvitate bene il barattolo e mettetelo a testa in giù a raffreddare

 

Alla prossima ricetta ciaoooo!!!

Vi ricordo la mia pagina di FB,vi aspetto QUI passate a trovarmi,per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi,vi risponderò in breve tempo.Buona giornata amici!

 

 
Precedente Calzoni veloci senza lievitazione Successivo Torta ricotta e marmellata ai frutti di bosco

Lascia un commento

*