Crea sito

Gnocchetti sardi fatti in casa

Gnocchetti sardi fatti in casa,una tipica pasta sarda,la mia preferita in assoluto.In genere quella acquistata la condisco con del pomodoro fresco,con questi fatti in casa ho voluto cambiare ,poi vedrete come l’ho gustata.Con questa crisi facciamoci anche la pasta in casa risparmieremo un bel pò e sarà tutta un altra cosa non credete?Passiamo alla ricetta seguitemi

 Gnocchetti sardi fatti in casa(malloreddus)

 

Ingredienti per 400gr di gnocchetti sardi:

350gr di semola di grano duro

Acqua tiepida(a me è bastata 150ml)

1 cucchiaino di sale

Procedimento:
Ponete la semola sulla spianatoia e formate una fontana

Sciogliete il sale nell’acqua tiepida e versatela al centro della fontana poco alla volta finche la semola ne richiede

Lavorate bene l’impasto fino a renderlo compatto e sodo se dovesse risultare troppo morbido aggiungete altra semola

Formate con l’impasto una palla e lasciatela riposare per almeno mezz’ora avvolto in un tovagliolo.

Staccate dall’impasto un pezzo e con il palmo delle mani fatela rotolare fino a diventare un bastoncino di circa mezzo centimetro

Tagliate la pasta in tocchetti di  due cm

Passate ogni gnocchetto sul riga gnocchi o i lembi di una forchetta e con il pollice fatelo avvolgere su sé stesso

Ponete gli gnocchetti sardi su un vassoio infarinato con la semola

Coprite gli gnocchetti sardi fatti in casa con una tovaglia e fateli asciugare per mezza giornata prima di cucinarli

 

ricetta con gnocchetti sardi

 

 

gnocchetti sardi

 

 

 

 

19 Risposte a “Gnocchetti sardi fatti in casa”

  1. Ma che belli, ti sono venuti benissimo, sai come li cucino io? facendo pasta e patate , a casa mia piace tanto con questo formato, però a mano non li ho mai fatti, proverò…grazie :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.