Frittelle di cavolfiore

 

Frittelle di cavolfiore o cavolfiore in pastella,una vera specialità sapete?Avevo del cavolfiore avanzato in frigo,poco a dir la verità per farci qualcosa,ricordo di queste pizzelle  di cavolfiore che preparava sempre mamma quindi mi metto subito all’opera. Ideali da servire come antipasto o per una cena diversa accompagnate da salumi e formaggi.Morbide e gustose andranno a ruba!!Mio marito non ama il cavolfiore ma queste pizzelle le mangia tanto volentieri!Se avete qualcuno in famiglia a cui non piace il cavolfiore provate a proporgli questa ricetta 🙂 .Passiamo alla ricetta di queste pizzelle di cavolfiore,seguitemi vediamo cosa vi occorre per prepararle.

 

Facciamo insieme le pizzelle di cavolfiore,seguitemi!!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 270 g Farina 00
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 200 g Cavolfiore (cotto)
  • q.b. Sale e Pepe
  • q.b. Olio di semi
  • q.b. Acqua (Circa 160 grammi)

Preparazione

  1. Pulire il cavolfiore lavatelo e cuocetelo per circa 15 minuti in acqua bollente salata..

    A cottura scolarlo e farlo raffreddare

    Potete anche cuocerlo a vapore se preferite..

    Fate intiepidire appena l’acqua,versatela in una ciotola,aggiungete il lievito sbriciolato  e mescolate

    Mettete in un ampia ciotola il lievito con la farina e sale e pepe

    Impastare velocemente con una forchetta, vedrete che l’impasto risulterà appiccicaticcio..

    Aggiungere all’impasto il cavolfiore sminuzzato amalgamare bene e lasciar lievitare per 30 minuti…

    Mettere in una padella l’olio appena sarà caldo calare l’impasto a cucchiaiate massimo 4 per volta ..

    Girate le pizzelle di cavolfiore con una forchetta durante la cottura

    A cottura ultimata,cioè quando son ben colorite,toglierle con una schiumarola e mettetele  su carta assorbente ad asciugare

    Continuare fino alla fine dell’impasto

    Servire le frittelle di cavolfiore tiepide ma anche fredde son buonissime!!

    Provatele e mi direte!Sono talmente buone che andranno a ruba!!

    Trovi altre ricette con il cavolfiore cliccando QUI

    Alla prossima ricetta ciaoooo!!!

    Vi ricordo la mia pagina di FB,vi aspetto QUI  passate a trovarmi,per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi,vi risponderò in breve tempo.Buona giornata  amici!

Precedente Biscotti cornetti senza uova Successivo Girelle veloci salate

7 commenti su “Frittelle di cavolfiore

  1. buone tina li faro anchio sai io non li ho mai fatti anche se mi piacciono tanto …..forse perche non avvevo la ricetta !?grazie tesoro

  2. anto62 il said:

    ho giusto un poco di cavolfiore avanzato , non lo posso riportare in tavola cosi’ da solo , ottima idea assolutamente da provare
    tutte le tue ricette sono straprovate , brava
    baciotti

  3. Gabriele il said:

    ho messo l’impasto a crescere…spero cresca perchè non vorrei che mettendo i cavolfiori ancora caldi nell’impasto, mi uccidano il lievito!!

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.