Finocchi impanati e fritti

Finocchi impanati e fritti è la ricetta di oggi un contorno diverso da solito.Proponete queste cotolette di finocchi andranno a ruba credetemi,li mangeranno anche se non piace il finocchio..buoni buoni!E poi è una ricetta davvero semplice,non ci vuole niente a farli..

 

Finocchi impanati e fritti

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 finocchi
  • 2 uova
  • Farina
  • Sale
  • Pepe
  • Olio per friggere

 282

Finocchi impanati e fritti

 

 

Procedimento:

Tagliate i finocchi ,togliete le foglie esterne più dure e tagliateli a fette spesse 2 cm

Lessateli in acqua bollente salata per circa 5 minuti,devono restare sodi

Scolateli con la schiumarola e teneteli da parte a raffreddare

Sbattete le uova con sale e pepe in un piatto

Una volta raffreddati si passano i finocchi una fettina per volta prima nella farina,sbatteteli un po’ per togliere quella in eccesso,e poi nell’uovo precedentemente sbattuto

Riscaldate l’olio in una padella antiaderente

Friggete i finocchi appena passati nell’uovo,non fatelo prima ,e fateli dorare da entrambi i lati

Appena dorati toglieteli con la schiumarola e poneteli su carta assorbente a togliere l’unto in eccesso

Servite i vostri finocchi indorati e fritti ancora caldi,anche se io li preferisco anche freddi

 

 

 

 

 

 

Buona giornata a tutti voi che passate dal mio blog

 

Precedente Tiramisu al torrone Successivo Contorni per il pranzo di Natale

18 commenti su “Finocchi impanati e fritti

  1. Ti credo eccome!!! Se trovo un volontario che mi porta la spesa a casa (sono malata) li preparo subito stasera, altrimenti aspetterò… ma che voglia però!!!
    ciao
    E.

  2. Mai pensato ai finocchi così
    Mi apri un mondo bimba!!!!!!!GRAZIE
    e grazie mille cara Tina per gli auguri
    sei un vero tesoro!!!!!!!!!!
    Un bacione

  3. Elisabetta il said:

    I finocchi così mai visti, noi li facciamo spesso gratinati, ma fritti non li ho mai provati, devo farlo!
    Baci

  4. Buonissimi davvero!!! Così li faceva anche mio papà.Mi ricordano l’infanzia! Peccato che non posso più mangiare i fritti… Ma che voglia mi fai venire

  5. sisca il said:

    ciao Tina! secondo te potrei farli al forno invece che fritti? so che il sapore nn sarebbe lo stesso ma nn ho un buon rapporto col fritto 🙂

    • ricetteditina il said:

      Ciao Sisca certo provali al forno messi su carta forno e cotti fino a doratura..fammi sapere!Ciao bellezza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.