Crepes con melanzane e formaggio

Crepes con melanzane e formaggio,ideali da servire come antipasto..una vera squisitezza!Potete prepararle in anticipo,come ho fatto io,la sera precedente.Comode se avete ospiti e volete anticiparvi qualcosa il giorno prima.Son semplici da realizzare seguitemi questa è la ricetta

Ingredienti per 4 crepes con melanzane:

PER 4 CREPES:

  • 75gr di farina 00
  • 150ml di latte a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 25gr di burro
  • 1 pizzico di sale

PER LA FARCIA:

  • 150gr di melanzane
  • 120gr di edamer

crepes salate

Procedimento:

Togliete le estremità alla melanzana e tagliatela a fette(lamiaera unada 150gr)

Mettete del sale sulle fette e tenetele a spurgare per una mezz’oretta

Preparate le crepes setacciando bene la farina

Sbattete l’uovo in un piatto

Mettete la farina in una ciotola e aggiungete il latte a filo mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi

Aggiungete sempre mescolando anche l’uovo e il sale

Ponete l’impasto a raffreddare in frigo per un ora

Sciacquate le melanzane  e asciugatele bene

Fate riscaldare una griglia in ghisa e arrostite le fette di melanzane girandole solo quando son ben cotte e finite la cottura dall’altro lato

Togliete le melanzane e ponetele su un piatto

Prendete una crepiera,o una padella antiaderente e fatela riscaldare

Spalmate un pò di burro sul fondo

Aggiungete un mestolo di composto e stendetelo con l’aiuto del mestolo

Lasciatela cuocere e giratela quando è ben cotta

Toglietela dalla padella eponetelasu un piatto

Procedete fino alla fine dell’impasto

Stendete le crepes sul tavolo da lavoro e farcitele con 3 fette di melanzane e 2 fette di formaggio

Arrotolatele bene e tagliatele in 3 parti

Chiudete le crepes salate con stuzzicadenti

Potete passare le crepes con melanzane qualche minuto in forno prima di servirle,oppure condirle con del sugo..strepitose sentirete!

 

 

11 Risposte a “Crepes con melanzane e formaggio”

  1. ma che buone devono essere! ecco un’ottima idea! tra poco avrò l’invasione nell’orto e la fantasia inizia a scarseggiare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.