Ricett@rio

Ragù alla bolognese

Il ragù alla bolognese
Il ragù alla bolognese è un condimento re della cucina che presenta alcune varianti per le carni e la colorazione;per prima cosa si può scegliere se aggiungere o meno la salsa di pomodoro a seconda del gusto,e l’altra scelta riguarda la possibilità di aggiungere tra le carni quella di pollo.
Io vi propongo la ricetta che comunemente conosciamo…..



Ingredienti
Manzo macinato 250 g
Maiale macinato 200 g
Salsiccia 50 g
Guanciale 50 g
Burro 50 g
Olio di oliva
Lardo
Fegatino di pollo macinato 1
Cipolla 1/2
Sedano 1/2
Carota 1/2
Concentrato di pomodoro
Latte
Vino rosso
Sale e pepe q.b.

Dopo aver tritato finemente carota, cipolla, sedano, guanciale e lardo, soffriggerli a fuoco lento nel burro e tre cucchiai di olio per una ventina di minuti con poco sale.Aggiungere quindi la carne tritata e la salsiccia con una passata di sale e pepe e rosolare per dieci minuti ancora;unire in ultimo il fegatino e cuocere per cinque minuti e aggiungere un bicchiere di vino rosso.
Quando il vino è completamente evaporato aggiungere 2 cucchiai di concentrato di pomodoro allungati con del brodo, coprire e lasciar cuocere almeno tre ore,regolando solo in ultimo sale e pepe.
Quando la cottura è quasi ultimata aggiungere il latte(mezzo bicchiere) e proseguire per un’ora la cottura.

Il ragù alla bolognese si può utilizzare per condire la pasta fresca oppure la pasta di semola; è inoltre ingrediente fondamentale delle lasagne emiliane.