Ricett@rio

Filetto di manzo alle ciliegie

Il filetto di manzo alle ciliegie è un secondo piatto ottimo anche accompagnato da purè di patate oppure con patate novelle ripassate al forno…..

Le ciliegie, regine della primavera, a seconda delle specie si raccolgono e si gustano da metà maggio ai primi giorni di luglio, hanno polpa succosa che varia dal bianco al rosso scuro intenso ed un sapore dolce oppure aspro.

Ricche di vitamine e sali minerali le ciliegie sono indicate nelle diete ipocaloriche grazie al loro basso contenuto in calorie (circa 40 per 100 grammi) e sono ottime da assaporare come frutto ma si prestano a innumerevoli preparazioni…qui le propongo come accompagnamento ad un secondo piatto, il filetto di manzo alle ciliegie.

Ingredienti 4 persone

Filetto di manzo 4 fette (150 g circa ciascuna)

Ciliegie 300 g

Scalogno 1

Senape q.b.

Vino rosso 1 bicchiere

Marsala 1/2 bicchiere

Olio di oliva extravergine q.b.

Sale e pepe

Lavare e snocciolare le ciliegie e tritare lo scalogno, soffriggerlo in una padella con 4 cucchiai di olio, quindi unire le ciliegie.

Rosolarle a fuoco dolce per 5 minuti, bagnarle con il vino e stemperarvi mezzo cucchiaino di senape; aggiungere quindi il Marsala, mescolare e lasciare evaporare fino a quando il composto non è ridotto di un terzo circa.

Prendere dunque un’altra padella e con due cucchiai di olio cuocere a fuoco molto vivace i filetti due minuti per parte per ottenere una cottura al sangue.

Aggiungere i filetti alla composta di ciliegie, regolare sale e pepe e insaporire il tutto per due minuti a fuoco dolce.

Servire subito il filetto di manzo alle ciliegie ben caldo.

Per non perdere alcuna pubblicazione e rimanere aggiornati, visitate la pagina Facebook Ricettario e lasciate un like ed attivate le notifiche push

😊.