Crea sito

Risotto al radicchio e provola

Altro piatto tradizionalmente autunnale! Il radicchio, ha molti benefici tra i quali ricordiamo proprietà depurative per l’intestino, aiuta la digestione, purifica il fegato e apporta calcio e ferro per le nostre ossa.
Una curiosità: il suo sapore amaro deriva dalla presenza di una sostanza (lactucopicrin) che ha proprietà sedative e analgesiche.
Per eliminare il suo gusto amarognolo basta metterlo a bagno per circa 3 ore, prima di consumarlo!!!

SEGUIMI SU INSTAGRAM: ricettedimaria
SEGUIMI SU FACEBOOK: Le ricette di Maria

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gRiso
  • 200 gProvola affumicata
  • 200 gRadicchio
  • 1Scalogno
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 2noci di Burro
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • 1 lBrodo di carne
  • q.b.Sale
  • q.b.Grana Padano DOP

Preparazione

  1. 1. Mettiamo un filo d’olio e una noce di burro in una pentola sul fornello a fuoco medio e uniamoci lo scalogno fino a farlo dorare.

    2. Aggiungiamo il radicchio e aspettiamo che si appassisca leggermente. Versiamoci quindi il riso.

  2. 3. Lasciamolo dorare e sfumiamolo con del vino bianco. Infine aggiungiamo man mano il brodo tiepido; quando vedremo che si asciugherà versiamocene dell’altro fino ad ultimare la cottura del riso.

  3. 4. Togliamo dal fuoco e uniamo la provola affumicata fatta a pezzi e una noce di burro. Mescoliamo per amalgamare il tutto. Il vostro risotto è pronto!