Crostata doppia

La crostata è un classico dolce che si adatta ad ogni occasione, è semplicissimo da fare e piace proprio a tutti! Ottima per colazione, per un pic-nic, da portare da amici o ancora per una merenda in famiglia. Ci son ricette tramandate di generazione in generazione che parlano di farcitura alla marmellata, di crema alla nocciola, alla frutta e chi più ne ha, ne metta. Ma avete mai visto una crostata doppia?

Questo dolce è a strati: su una base di frolla, ho adagiato uno strato di crema al caffè e uno strato di crema pasticcera. Il risultato? Un connubio ottimo di gusti che unendosi creano freschezza per il nostro palato.

Vediamo la ricetta.

Ti aspetto sui miei altri canali per non perderti nessuna ricetta:
SEGUIMI SU INSTAGRAM: ricettedimaria
SEGUIMI SU FACEBOOK: Le ricette di Maria

crostata caffè e crema
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 320 gFarina 00
  • 120 gBurro
  • 2Uova
  • 120 gZucchero
  • 1/2 bustinaLievito chimico in polvere

Per la crema

  • 1 lLatte
  • 3Uova
  • 250 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina
  • 120 gFarina 00
  • 1 cucchiaioCaffè solubile

Preparazione

  1. 1. Iniziamo dalla crema. Mettiamo sul fuoco 1 litro di latte (io ho usato il parzialmente scremato) e poniamo attenzione che non raggiunga mai l’ebollizione.

  2. crostata caffè e crema

    2. Nel frattempo, in un altro pentolino capiente, uniamo 3 uova e 250 g zucchero. Mescoliamo bene e aggiungiamo poco alla volta i 120 g di farina con la vanillina.

  3. 3. Quando il latte sarà caldo, uniamolo a filo, al composto appena ottenuto, senza mai smettere di mescolare (io ho utilizzato una frusta). Trasferiamo il pentolino sul fuoco (basso) e continuiamo a mescolare, sempre più energicamente, fino a che si addensi.

  4. crostata caffè e crema

    4. Dividiamo la quantità di crema ottenuta in parti uguali e mettiamone metà in una ciotola e metà in un’altra. Ad una, andiamo ad addizionare un cucchiaio colmo di caffè solubile e mescoliamo bene. Cospargiamo la superficie di entrambe le creme con dello zucchero, in questo modo non si creerà la pellicola durante il raffreddamento.

  5. 5. Concentriamoci sulla frolla. Impastiamo i 320 g di farina con le 2 uova. Aggiungiamo lo zucchero, burro ammorbidito e lievito. Mettiamo infine il panetto, avvolto nella pellicola, in frigorifero per 30 minuti.

  6. 6. Stendiamo l’impasto su un foglio di carta forno. Rovesciamolo in uno stampo per crostate, facciamolo aderire ai bordi e leviamo l’eccesso attorno che ci servirà per fare le striscioline. Bucherelliamo la base aiutandoci con una forchetta.

  7. crostata caffè e crema

    7. Versiamo la prima crema (al caffè), stendiamola con un cucchiaio. In seguito adagiamo quella classica e livelliamola.

  8. 8. Con l’aiuto di una rotella tagliapasta, creiamo delle striscioline di frolla, attorcigliamole e adagiamole sulla nostra crostata nel modo che più ci piace.

  9. 9. Inforniamo in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa.

/ 5
Grazie per aver votato!