Crostata di Pasqua al cioccolato

La Crostata di Pasqua al cioccolato è un dolce super sfizioso, personalizzabile e golosissimo! La base è ottenuta seguendo la ricetta della BASE MORBIDA CROSTATA e la ganache al cioccolato è facilmente ottenibile con pochi ingredienti. Uno fra tutti, il principale, è la panna liquida CENTRALE DEL LATTE BRESCIA: è la crema del latte di raccolta di cui conserva freschezza e genuinità. Il sapore delicato e il profumo gradevole ne fanno un ingrediente fondamentale per i dolci e per i piatti della cucina di tutti i giorni.

L’aggiunta d’obbligo per il periodo pasquale, sono gli ovetti confettati, necessari per dare un tocco di colore e tanta voglia di primavera!

La possiamo addirittura farcire con gli avanzi delle uova di Pasqua che in queste settimane ci inondano la casa! Non la trovate un’ottima idea?

Allacciamo il grembiule!

La crostata si conserva 1 giorno a temperatura ambiente e per altri 2 giorni in frigo.

Per non perderti nessuna ricetta seguimi sui social:
INSTAGRAM: ricettedimaria
FACEBOOK: Le ricette di Maria
PINTEREST: Ricette di Maria

Crostata di Pasqua al cioccolato
Crostata di Pasqua al cioccolato
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base morbida

130 g farina 00
100 g amido di mais (maizena)
150 g zucchero
130 ml olio di semi
3 uova
3 cucchiaini lievito in polvere per dolci
1 cucchiaino vaniglia (in gel)
1 pizzico sale

Per la ganache al cioccolato

200 g cioccolato fondente
30 g nocciole intere spellate
200 ml panna liquida

Strumenti

Passaggi

1. Per prima cosa dedichiamoci alla base. Trovate la ricetta completa a questo link. Sforniamola e lasciamola raffreddare.

Crostata di Pasqua al cioccolato
Crostata di Pasqua al cioccolato

2. Mettiamo la panna liquida in un pentolino e portiamola ad ebollizione. Appena si creano le prime bollicine, spegniamo il fuoco e spezzettiamo dentro il cioccolato. Con una frusta facciamolo sciogliere. Aggiungiamo qualche nocciola e lasciamo intiepidire.

Crostata di Pasqua al cioccolato
Crostata di Pasqua al cioccolato

3. Quando la crema si sarà raffreddata e sarà ancora lucida, versiamola sulla base già sistemata su un piatto da portata. Decoriamo con qualche nocciola e gli ovetti confettati!

Crostata di Pasqua al cioccolato
Crostata di Pasqua al cioccolato

/ 5
Grazie per aver votato!