Crea sito

Cream Tart by me

Oramai diventata una moda, questa torta mi ha sempre colpito per l’impatto visivo che dà. Ammetto che la difficoltà di esecuzione è molto alta, di sicuro dovremo avere molta pazienza ed eventualmente qualche scorta di ingredienti. Richiede anche un po’ di tempo, ma vi confesso che il risultato finale varrà ogni singolo istante che vi abbiamo dedicato.
Io ho preparato la mia prima Cream Tart utilizzando biscotti come decorazione. Ma possiamo utilizzare qualsiasi cosa sia commestibile, dalla frutta alle caramelle. Il tutto va a gusto personale.
Inoltre un’ottima occasione per creala è ai compleanni poiché potremo sbizzarrirci con i numeri, o semplicemente con delle forme (semplici) da realizzare.
Beh allora vi lascio la mia ricetta.

Seguimi sui miei social per non perderti le ricette!!!
SEGUIMI SU INSTAGRAM: ricettedimaria
SEGUIMI SU FACEBOOK: Le ricette di Maria

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Porzioni2 forme in A4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Vediamo gli ingredienti:

Per le basi di biscotto (4 numeri in formato A4)

  • 150 gZucchero a velo
  • 2Uova
  • 250 gBurro
  • 380 gFecola di patate
  • 270 gFarina 00
  • 1 bustinaLievito chimico in polvere
  • 2 cucchiainiEstratto di vaniglia
  • 1 pizzicoSale

Per la crema

  • 350 gMascarpone
  • 250 gPanna da montare
  • 200 gLatte condensato

Per la decorazione

  • q.b.Dolcetti

Preparazione

Prepariamoci degli “stampi” della forma o numero che vorremo far assumere alla torta. Ritagliamoli da un foglio A4 o ancor meglio da un cartoncino. Potete trovare le forme su internet e stamparle oppure semplicemente disegnarle.
  1. 1. In una planetaria versiamo il burro a pezzi e lo zucchero a velo; montiamo per qualche minuto con le fruste da impasto.

    2. Continuiamo versando le uova (una alla volta), l’estratto di vaniglia, un pizzico di sale, la farina, la fecola e il lievito, setacciati.

  2. 3. Mettiamo la frolla su un piano di lavoro e impastiamola utilizzando le mani, per qualche minuto fino ad ottenere un panetto liscio. Poi avvolgiamola nella pellicola e mettiamola in frigo a riposare per 30 minuti.

  3. 4. A parte montiamo la panna con le fruste elettriche; mettiamola in frigo.

    5. In una seconda ciotola capiente, uniamo il mascarpone e il latte condensato aiutandoci con le fruste elettriche.

  4. 6. Aggiungiamoci la panna servendoci di un cucchiaio; incorporiamola con delicatezza finché non sarà una crema omogenea. Poniamo anch’essa in frigo.

  5. 7. Dividiamo la frolla in 4 parti di peso uguale; utilizziamo una bilancia per essere precisi. Stendiamone una parte su un foglio di carta forno fino ad uno spessore di circa 1 cm. Appoggiamoci lo stampo e ritagliamolo.

  6. 8. Mettiamolo su una leccarda e inforniamolo per 15 minuti in forno preriscaldato statico a 180°. Sforniamolo quando inizia a dorarsi.

  7. 9. Ripetiamo l’operazione anche con i 3 restanti panetti di frolla. ATTENZIONE ad infornare gli stampi uno alla volta e ai tempi di cottura che possono variare.

    10. Con la restante frolla ho fatto dei biscottini da utilizzare come decorazione.

  8. 11. Lasciamo che si raffreddi la frolla. Può capitare che, essendo molto friabile, si rompa. Non preoccupiamoci una volta assemblata si noterà poco!!!

  9. 12. Componiamo la torta su un vassoio, meglio se di dimensioni 30×60 cm. Sporchiamolo con della crema per evitare che la frolla scivoli, e posizioniamo la prima forma.

  10. 13. Con una sacca da pasticcere avente beccuccio grande (della forma che preferite) riempita con la crema, iniziamo a fare dei fiocchi sulla frolla, partendo dal perimetro e successivamente riempiendo anche l’interno.

  11. 14. Poniamo sopra il secondo strato di frolla e ripetiamo l’operazione con la sacca da pasticcere. Poniamo in frigo. Ripetiamo le operazioni (12) (13) (14) anche per la seconda torta.

  12. 15. 2 ore prima di servire decoriamo con i biscotti, dolcetti, caramelle, che abbiamo scelto da utilizzare come guarnizione. In caso di insicurezza aiutiamoci con un cucchiaio.

  13. La torta è pronta! Buona festa!

/ 5
Grazie per aver votato!