Cookies americani

Maaaaa li avete mai fatti i VERI BISCOTTI AMERICANI? Sì, proprio quelli che si vedono nei film, con le gocce di cioccolato in superficie!

Eccovi la ricetta! Potrete sostituire le gocce di cioccolato nell’impasto con delle pepite o con una tavoletta di cioccolato tritato! Importante è frullare con un mixer lo zucchero di canna; questa operazione consente di ottenere un impasto molto più omogeneo!

Il mio consiglio inoltre è quello di preparare l’impasto il giorno prima in quanto dovrà essere lavorato e infornato freddo!

La cottura vi sembrerà breve ma vi assicuro che continueranno a cuocersi anche quando sfornati!

Questi biscotti si conservano a temperatura ambiente in una scatola chiusa per circa 10 giorni!

Per non perderti nessuna ricetta seguimi sui social:
SEGUIMI SU INSTAGRAM: ricettedimaria
SEGUIMI SU FACEBOOK: Le ricette di Maria
SEGUIMI SU PINTEREST: Ricette di Maria

american cookies
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni40
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 100 gzucchero di canna
  • 170 gburro (a temperatura ambiente)
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 1 pizzicosale
  • Mezzo cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 125 ggocce di cioccolato
  • q.b.pepite di cioccolato fondente

Preparazione

  1. 1. Per assicurarci un impasto omogeneo, frulliamo lo zucchero di canna (sia se usiamo quello grezzo, sia quello normale).

  2. american cookies

    2. In una ciotola uniamo il burro morbido (anche fuso al microonde), lo zucchero semolato e quello di canna. Mescoliamo fino a che lo zucchero non si sia sciolto.

  3. 3. Aggiungiamo l’uovo e il tuorlo, il sale, il lievito e la vaniglia. Mescoliamo di nuovo. Infine aggiungiamo la farina poco per volta e impastiamo il composto con una forchetta.

  4. american cookies

    4. Uniamo anche le gocce di cioccolato (o cioccolato tritato) e impastiamo finchè non si saranno ben distribuite. Copriamo con della pellicola e poniamo in frigo per 3 ore. Sarà fondamentale lavorare l’impasto quando freddo. Potete anche farlo la sera prima e conservarlo in frigo fino al mattino!

  5. 5. Preriscaldiamo il forno a 200°C statico.

  6. american cookies

    6. Prendiamo l’impasto e formiamo circa 40 palline da 22-24 g l’una e disponiamole su una teglia ricoperta con carta forno, distanziandole di 2-3 cm perché in cottura si appiattiranno.

  7. 7. Se non son abbastanza fredde, riponete la teglia in frigo per 15-20 minuti. Queste palline dovranno essere infornate fredde!

  8. 8. Inforniamoli per 10 minuti circa, non facciamoli biscottare come è solito! Quando cotti, lasciamoli raffreddare per 20 minuti. In questo tempo continueranno la cottura e si compatteranno.

  9. american cookies

    9. Nel frattempo decoriamoli con delle pepite di cioccolato.

Conservazione

Si conservano anche per 10 giorni chiusi in una scatola!

/ 5
Grazie per aver votato!