Le zucchine ripiene con pinoli e uvetta è una deliziosa ricetta vegetariana che si cuoce in forno. Ho realizzato queste zucchine ispirandomi alla ricetta delle zucchine ripiene vegetariane con i pomodori secchi. In questo caso, una volta sbollentate, ho tolto la polpa dalle zucchine e l’ho utilizzata per realizzare il ripieno aggiungendo uvetta, pinoli, olive, aglio, origano, pangrattato e pecorino grattugiato. Questa ricetta ti stupirà per il profumo irresistibile e il gusto delicato.

Zucchine ripiene con pinoli e uvetta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Zucchine
  • q.b. Pangrattato
  • 2 cucchiai Uvetta
  • 2 cucchiai Pinoli
  • 10 Olive verdi
  • 1 cucchiaio pecorino grattugiato
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Origano
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavare e mondare le zucchine. Tagliare le estremità e dividerle a metà per il lungo. Sbollentarle per 5 minuti nell’acqua bollente. Poi scolarle e porle in uno scolapasta.

  2. In una ciotola mettere in ammollo l’uvetta per 15 minuti. Poi strizzarla e asciugarla con della carta assorbente.

  3. Con l’aiuto di un coltello, o di uno scavino, svuotare le zucchine dalla polpa; lasciando uno spessore di un paio di millimetri e facendo attenzione a non romperle.

  4. Versare la polpa rimossa nella ciotola di un frullatore. Unire le olive, l’origano, l’uvetta, i pinoli e l’aglio. Iniziare a frullare e versare un filo di olio extravergine di oliva per aiutare a tritare gli ingredienti.

  5. Dopodiché versare il composto ottenuto in una ciotola e aggiungere il pecorino e il pangrattato (quanto basta per ottenere un composto compatto). Aggiuntare di sale e mescolare per ottenere un composto omogeneo.

  6. Con l’aiuto di un cucchiaio riempire le zucchine con il composto realizzato, cercando di compattarlo bene nell’incavo che si sarà creato togliendo la polpa.

  7. Disporre le zucchine su una leccarda rivestita da carta forno, a piacimento aggiungere qualche uvetta, e irrorarle con un filo di olio extravergine di oliva.

  8. Cuocere nel forno già caldo a 200° per 20 minuti, fino a doratura. Servire le zucchine calde o, piacimento, a temperatura ambiente. Buon appetito!

  9. Zucchine ripiene con pinoli e uvetta

    Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

    Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette direttamente sulla tua email, iscriviti (gratuitamente) alla Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.