Crea sito

Verdure e patate sabbiose al forno

Le verdure e patate sabbiose cotte al forno sono un ricco e gustoso contorno arricchito con un trito di olive, capperi e pomodori secchi. Ho realizzato la panatura aggiungendo al trito: pangrattato, pecorino grattugiato, aglio, origano e basilico. In questa ricetta ho utilizzato zucchine, peperoni rossi e patate, ma potrai utilizzare la verdura che più ti piace in base anche alla freschezza e alla stagionalità. Realizzando in questo modo le verdure porterai in tavola un contorno che sarà divorato da tutti!

Verdure e patate sabbiose al forno
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Zucchine
  • 1 Peperone rosso
  • 2 Patate
  • 50 g Pangrattato
  • 1 cucchiaio Olive
  • 1 cucchiaino Capperi
  • 6 Pomodori secchi
  • 2 cucchiai pecorino grattugiato
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Origano
  • q.b. Basilico
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavare e mondare la verdura. Prendere le zucchine, eliminare le estremità e tagliarle a bastoncini di 1/2 centimetri di spessore.

  2. Privare il peperone del picciolo e dei semi, rimuovere i filamenti interni e tagliarlo a bastoncini larghi circa mezzo centimetro.

  3. Sbucciare le patate, tagliarle a bastoncini di mezzo centimetro e sbollentarle per 5 minuti nell’acqua bollente.

  4. Versare nella ciotola del frullatore le olive, i capperi e i pomodori secchi. Poi aggiungere l’aglio, l’origano e il basilico. Aggiungere a filo dell’olio extravergine e frullare per ottenere un trito omogeneo.

  5. Versare il trito in una ciotola, aggiungere le verdure e iniziare a mescolare. Poi unire il pecorino grattugiato e il pangrattato. Mescolare per far aderire le verdure agli altri ingredienti. Aggiustare di sale.

  6. Prendere una teglia da forno e rivestirla con della carta forno. Dopodiché disporre le verdure e versare un filo di olio extravergine di oliva.

  7. Cuocere nel forno (io ventilato) già caldo a 200° per 30 minuti, o fino a doratura. Servire e buon appetito!

  8. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

    Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.