Succo ACE

Il succo ACE è una sana e nutriente bevanda a base di frutta e acqua. Questo succo di frutta si chiama ACE perché le iniziali si riferiscono alle tre principali vitamine presenti: A, C ed E. Per questa bevanda avrai bisogno di carote, arance (io ho utilizzato quelle rosse) e limoni, e potrai realizzarla con il frullatore o estrattore. Un succo di frutta facile da fare e genuino.

Succo ACE
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone

Ingredienti

  • 250 mlacqua
  • 200 gcarote
  • Mezzolimone (50 grammi)
  • 2arance rosse (350 grammi)

Preparazione

  1. Pelare le carote e tagliarle a pezzi. Sbucciare le arance e il limone, rimuovere i semini e la parte bianca (altrimenti il succo risulterà amaro).

  2. Tagliare a pezzi anche le arance e il limone.

  3. Versare la frutta e le carote nel boccale dell’estrattore e una volta ottenuto il succo versarlo in un boccale di vetro.

  4. Prendere polpa della frutta dall’estrattore e versarla nella ciotola del frullatore. Unire l’acqua e frullare il tutto.

  5. Versare il composto in un colino a maglie strette premendo con il dorso di un cucchiaio. Raccogliere il liquido in una ciotola e unirlo al succo ottenuto con l’estrattore.

  6. Mescolare bene e mettere in frigorifero. A piacere potrai aggiungere dello zucchero o del miele.

  7. Se non possiedi un estrattore, potrai utilizzare direttamente il frullatore.

  8. Versare la frutta e le carote nel frullatore, frullare aggiungendo l’acqua a filo.

  9. Poi passare tutto in un colino e raccogliere il succo in un boccale di vetro.

  10. Il succo ACE è preferibile berlo subito, o nell’arco della giornata, perché mantiene tutte le sue proprietà appena fatto, ma si conserva in frigorifero per 2 giorni.

  11. Puoi servire questo succo ACE in un brunch o aperitivo a casa:
    Brunch – 6 ricette da realizzare in casa

    Aperitivo a casa – Ricette facili e sfiziose

  12. Succo ACE

    Se realizzi una mia ricetta condividi la foto utilizzando l’hashtag #ricettedilibellula.

  13. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette e sul mio profilo Instagram o TikTok. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

  14. Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

  15. Se invece vuoi ricevere le ricette direttamente sul tuo telefono, iscriviti al canale Telegram.

  16. Iscriviti al mio gruppo Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.