Straccetti di carne con piselli, pomodori secchi e caciocavallo

Gli straccetti di carne con piselli, pomodori secchi e caciocavallo sono un secondo piatto ricco e saporito. Realizzare questo piatto è molto divertente e soddisfacente: ho saltato in padella gli straccetti di carne di manzo (meglio la parte della coscia o il carpaccio) a cui ho poi abbinato una crema di piselli. Una volta impiattato ho aggiunto dei pomodori secchi e del caciocavallo tritato. Con questa ricetta conquisterai tutti: amici e parenti!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFettine di manzo
  • 150 gpiselli
  • 1cipolla
  • 4Pomodori secchi sott’olio
  • q.b.Caciocavallo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. In una padella versare un filo di olio extravergine di oliva e la cipolla tritata. Mettere sul fuoco lento e far appassire la cipolla.

  2. Aggiungere i piselli, salare ricoprire con dell’acqua calda e far cuocere. Quando i piselli saranno morbidi, toglierli dal fuoco e frullarli con un frullatore ad immersione.

  3. Ridurre le fettine di carne a striscioline. In una padella scaldare due cucchiai di olio extravergine di oliva. Poi unire gli straccetti e far cuocere, saltandoli in padella per alcuni minuti.

  4. Impiattare mettendo sulla base del piatto la crema di piselli, adagiare sopra gli straccetti di carne, guarnire con i pomodori secchi tagliati a striscioline e del caciocavallo grattugiato. Servire e buon appetito!

  5. Per la realizzazione di questo piatto mi sono ispirata ad una ricetta letta sul volantino Conad. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube! Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette direttamente sulla tua email, iscriviti (gratuitamente) alla Newsletter.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.