Penne con speck e mozzarella

Le penne con speck e mozzarella sono un primo piatto al forno, ricco e sfizioso. Queste pennette sono ideali per il pranzo della domenica o per quando si ha voglia di una pasta sostanziosa. Realizzarle è molto facile, occorrono ingredienti semplici e che facilmente avrai nel frigorifero: speck, mozzarella e pomodorini. Al posto della mozzarella puoi utilizzare delle sottilette, o del formaggio che fondendosi diventa filante. Porterai a tavola un piatto molto succulento che farà gioire tutta la famiglia!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 180 g Pennette Rigate
  • 100 g Mozzarella
  • 200 g Pomodorini
  • 50 g speck a stick
  • q.b. Origano
  • q.b. Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. In una padella far dorare lo spicchio di aglio con un filo di olio extravergine di oliva. Poi aggiungere lo speck a cubetti e farlo rosolare per alcuni minuti.

  2. Lavare e mondare i pomodorini, poi tagliarli in quarti e versarli nella pentola con lo speck. Salare ( se di stagione puoi aggiungere qualche fogliolina di basilico), se necessario versare un bicchiere di acqua calda, e far cuocere per una decina di minuti.

  3. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente; una volta cotta (preferibilmente al dente) scolarla, e farla mantecare con il sugo, aggiungendo anche una spolverata di formaggio grattugiato.

  4. In una pirofila distribuire sulla superficie un po’ di sugo e poi versare una parte di penne. Tagliare la mozzarella a fettine sottili e distribuirne una metà sopra alla pasta, coprire con le restanti penne e ricoprire con le fettine di mozzarella.

  5. Spolverizzare con l’origano e infornare nel forno (io ventilato) caldo a 200°, fino a quando la mozzarella sarà sciolta e la pasta inizierà a dorarsi. Servire calda e buon appetito!

  6. Per la realizzazione di questa ricetta ho preso ispirazione dal ricettario della Galbani.

    Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

    Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.