Le penne con speck e mozzarella sono un primo piatto al forno, ricco e sfizioso. Queste pennette sono ideali per il pranzo della domenica o per quando si ha voglia di una pasta sostanziosa. Realizzarle è molto facile, occorrono ingredienti semplici e che facilmente avrai nel frigorifero: speck, mozzarella e pomodorini. Al posto della mozzarella puoi utilizzare delle sottilette, o del formaggio che fondendosi diventa filante. Porterai a tavola un piatto molto succulento che farà gioire tutta la famiglia!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 180 g Pennette Rigate
  • 100 g Mozzarella
  • 200 g Pomodorini
  • 50 g speck a stick
  • q.b. Origano
  • q.b. Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. In una padella far dorare lo spicchio di aglio con un filo di olio extravergine di oliva. Poi aggiungere lo speck a cubetti e farlo rosolare per alcuni minuti.

  2. Lavare e mondare i pomodorini, poi tagliarli in quarti e versarli nella pentola con lo speck. Salare ( se di stagione puoi aggiungere qualche fogliolina di basilico), se necessario versare un bicchiere di acqua calda, e far cuocere per una decina di minuti.

  3. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente; una volta cotta (preferibilmente al dente) scolarla, e farla mantecare con il sugo, aggiungendo anche una spolverata di formaggio grattugiato.

  4. In una pirofila distribuire sulla superficie un po’ di sugo e poi versare una parte di penne. Tagliare la mozzarella a fettine sottili e distribuirne una metà sopra alla pasta, coprire con le restanti penne e ricoprire con le fettine di mozzarella.

  5. Spolverizzare con l’origano e infornare nel forno (io ventilato) caldo a 200°, fino a quando la mozzarella sarà sciolta e la pasta inizierà a dorarsi. Servire calda e buon appetito!

  6. Per la realizzazione di questa ricetta ho preso ispirazione dal ricettario della Galbani.

    Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

    Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.