Crea sito

Penne al baffo

Le penne al baffo sono un primo piatto sfizioso e facile da realizzare. Le penne vengono avvolte da un condimento cremoso a base di panna e pomodoro, arricchito con del prosciutto cotto (in alternativa potrai utilizzare lo speck, il guanciale o del pesce). Con pochi e semplici ingredienti realizzerai un piatto da leccarsi i baffi!

Penne al baffo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 200 gpenne rigate
  • 50 gprosciutto cotto
  • 150 gpanna fresca liquida
  • 20 gpassata di pomodoro
  • q.b.cipolla
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. In una padella versare un filo di olio extravergine di oliva e della cipolla tritata. Mettere sul fuoco a fiamma bassa e far appassire la cipolla.

  2. Unire alla cipolla il prosciutto cotto, tagliato a cubetti o a striscioline sottili, e farlo rosolare.

  3. Dopodiché aggiungere e la passata di pomodoro. Mescolare e far cuocere per 10 minuti a fuoco basso. Salare a fine cottura.

  4. Cuocere le penne in abbondante acqua salata e bollente; una volta cotte (preferibilmente al dente) scolarle e versarle nella padella con il condimento.

  5. Aggiungere il prezzemolo tritato, mantecare un paio di minuti e servire. Buon appetito!

  6. Per altre ricette tipiche della cucina italiana, ti consiglio la raccolta: Primi piatti della cucina italiana – I grandi classici

  7. Penne al baffo

    Se realizzi una mia ricetta condividila utilizzando l’hashtag #ricettedilibellula.

  8. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette e sul mio profilo Instagram o TikTok. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

  9. Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

  10. Se invece vuoi ricevere le ricette direttamente sul tuo telefono, iscriviti al canale Telegram.

  11. Iscriviti al mio gruppo Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.